cerca

Poste italiane

Vercellese: 58 veicoli "green" per la consegna della corrispondenza

I mezzi sono stati adattati alle esigenze di trasporto

Poste italiane veicoli green

Da lunedì 25 luglio anche in provincia di Vercelli sono operativi 58 veicoli a basse emissioni che si aggiungono ai tricicli e quadricicli elettrici già presenti sul territorio per la consegna dei pacchi e della corrispondenza di Poste Italiane.

La nuova fornitura è composta da veicoli a quattro ruote, tra macchine e furgoni allestiti con propulsori endotermici di ultima generazione: metano, motorizzazioni ibride e full electric. "Grazie a questi nuovi mezzi, da oggi anche sul territorio vercellese la posta viaggia completamente “green” durante tutto il processo di recapito - spiegano dall'azienda - I veicoli prima di entrare a far parte della flotta di Poste Italiane sono stati modificati e resi funzionali alle esigenze del servizio postale; ad esempio, in alcune macchine, il sedile passeggero è dotato di un particolare allestimento per l’alloggiamento delle cassette o di particolari scaffalature per il trasporto dei pacchi. Altri ancora hanno accessori ad hoc per la mission di Poste Italiane, come il sistema Keyless Entry&Start per il riconoscimento a distanza del conducente. Grazie a questa tecnologia, le portiere e il portellone si sbloccano automaticamente, facilitando il lavoro degli operatori".

Intanto l'azienda ha assunto 7 portalettere destinati ai centri di recapito della provincia di Vercelli. "La selezione dei neo-assunti che si aggiunge ai 27 entrati in servizio nel mese di marzo, è avvenuta tra il personale che ha già lavorato in passato come portalettere o addetto allo smistamento con uno o più contratti a tempo determinato e per una durata complessiva di almeno 6 mesi", viene precisato.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500