cerca

vercelli

Al via l'edizione 2022 de "La Fattoria in Città"

Stamattina, martedì 31 maggio, è stata inaugurata dietro la Basilica di Sant'Andrea

Al via l’edizione 2022 de “La Fattoria in città” (manifestazione nata da un’idea di Felix Lombardi e dal suo predecessore Antonio Bisceglia) che si presenta con alcune novità incastonate all’interno di un format ormai ampiamente collaudato. Questa mattina,  martedì 31 maggio, la Fattoria è stata inaugurata davanti all’area dell’abside del Sant’Andrea di Vercelli.

Una città tirata a lucido, le attrazioni di animali ed i laboratori per scuole e bambini, le offerte enogastronomie sontuose e differenziate con i 50 “punti degustazione” in chiave vercellese (ma anche fusion) disseminati in città, spettacoli, installazioni, musica, l’accessibilità all’offerta artistica, museale ed architettonica di Vercelli, i giochi di luce e di fontane in piazza Cavour. E molto, molto altro ancora.

A fare le veci di padroni di casa, il presidente e il direttore di Ascom Vercelli, Angelo Santarella e Andrea Barasolo, con Paola Bussi. Accanto a loro, il vicedirettore generale di Banca di Asti Biverbanca Massimo Mossino, il vicesindaco di Vercelli Massimo Simion, Fabio Ravanelli (presidente della Camera di commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte), il presidente Atl Vercelli-Biella-Valsesia Pier Giorgio Fossale e molti altri rappresentanti del tessuto politico, economico e culturale vercellese, tra cui i vertici di Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, Regione e Atena-Iren che illumina la città e la Fattoria.

Per evitare assembramenti e su diretta richiesta dei commercianti, si è parlato molto di “percorso diffuso” di questa edizione e in effetti lo è: si parte dalla sede tradizionale di parco Kennedy e dal retro del Sant’Andrea, per poi snodarsi lungo viale Garibaldi (guidati da un percorso luminoso accattivante e da simpatiche installazioni), per poi proseguire su corso Libertà e sfociare in piazza Cavour e piazza Massimo D’Azeglio. Ed ora, i numeri: da 16 anni la “Fattoria in città” (organizzata da Ascom Confcommercio di Vercelli e Provincia, in collaborazione con il Comune e numerosi sponsor privati), fa arrivare a Vercelli 20.000 persone circa tra turisti e curiosi, amanti del bello, della cucina, dell’arte, dei negozi. Via libera dunque ad eventi, musica dal vivo, raduno delle Fiat 500, alle tante aree espositive diversificate, alle esibizioni di sport, al mini luna-park, a concessionari d’auto, spettacoli di falconeria e una giornata di Botteghe in strada. La voglia di tornare a farsi due passi in serenità e sicurezza, dopo due anni di chiusure per la pandemia è tanta. Tantissima. E la “Fattoria” è una delle prime kermesse a segnare quella che si spera una inversione di tendenza, un pieno ritorno alla libertà.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500