cerca

Scuola

Vercelli: nuovo simulatore di volo all'Itis Faccio

Contributo della Provincia di Vercelli e della Fondazione Crt

Itis faccio

Un'immagine del nuovo simulatore in dotazione alla scuola

Il nuovo simulatore di circolazione aerea e logistica del trasporto aereo, cui hanno lavorato i giovani studenti dell’Istituto Tecnico Aeronautico nel corso degli ultimi due anni, è stato presentato stamattina, giovedì 21 aprile, nell’aula magna dell’Iti G.C. Faccio di Vercelli.

Itis Faccio

“Il progetto nacque qualche anno fa – spiega la dirigente d’Istituto Cinzia Ferrara - quando la necessità di sostituire il precedente software di gestione del traffico aereo rese impellente anche la sostituzione dell’hardware perché ormai obsoleto. Da qui il bisogno di un nuovo laboratorio didattico, il cui costo però si sarebbe rivelato insostenibile senza il supporto della Provincia di Vercelli e della Fondazione Crt (Cassa di risparmio di Torino), cui va il nostro più sincero ringraziamento”.

“Tutto è partito dal gruppo Alpini di Torino, associazione da sempre vicina al territorio e attiva sul campo – illustra l’ingegner Gaietti, che ha collaborato al progetto - Le istituzioni hanno da subito mostrato grande interessamento verso questo progetto e le sue potenzialità di valorizzazione del territorio vercellese, in quanto le scuole dotate di un simulatore come questo sono pochissime in Italia. E ciò significa una grande opportunità per i nostri studenti”.

Itis Faccio

All’incontro ha preso parte anche il presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta, che si è soffermato sul valore delle associazioni quali anima del territorio: “La Provincia è e sarà sempre vicina alle scuole e alle necessità degli studenti, perché loro sono il nostro domani: la scuola permette di guardare al futuro in modo più sereno e quindi oggi sono veramente onorato di essere qui, così come fui ben felice di essere contattato per portare avanti questo lavoro.”

Momento clou della mattinata è stato la visita al laboratorio didattico dove fanno pratica i giovani "piloti", con possibilità di assistere al funzionamento dei due simulatori di cui il laboratorio è dotato (uno di volo Cessna e uno per la gestione del traffico aereo). Gli ospiti hanno così avuto l’opportunità di interloquire con i ragazzi, che con l’assistenza dei docenti hanno risposto alle loro domande di approfondimento sul funzionamento dei programmi e dei software. A conclusione i ragazzi dell’Istituto Alberghiero Sergio Ronco hanno offerto un coffee break a tutti gli invitati.

Itis Faccio

Itis Faccio

Itis Faccio

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500