cerca

Vercelli

Diapsi presenta i Brein Bunny, i coniglietti di stoffa da collezionare

Creati con tessuti di recupero da persone con disagio mentale

Brein Bunny

Un Brein Bunny nel chiostro del Sant'Andrea

Non sono solo belli, hanno anche un loro senso e uno scopo ben preciso. Infatti sono interamente creati con tessuti di recupero e realizzati da persone che vivono disagi legati a una forte sofferenza psichica.

Brein Bunny

Stiamo parlando dei Brein Bunny, creati dal laboratorio vercellese Brein, la “griffe” di Diapsi Vercelli che produce borse, accessori e anche abbigliamento di design. "In vista della Pasqua sono arrivati infatti i Brein Bunny, simpatici coniglietti di stoffa che sono un po’ la versione pasquale della calza della Befana… Infatti si prestano molto per essere riempiti di ovetti di cioccolato o di altre sfiziosi da regalare - fanno sapere da Diapsi, l'associazione di volontariato per la promozione della salute mentale - Ma sono, come tutti i prodotti Brein, frutto di un design meticoloso e di scelta accurata di materiali. E’ pure bello collezionarli e tenerli come soprammobili…Sono così cool che il locale più antico di Vercelli Taverna & Tarnuzzer, li espone in bella vista, ma sono anche dei perfetti personaggi da ritrarre, magari sullo sfondo della Basilica di S. Andrea, come sul profilo Fb di Diapsi o vicino ad altri monumenti, magari anche nel salotto di casa. Ci sono tanti modi per portarseli dietro e regalarli".

Brein Bunny

Sostenendo questo Progetto viene offerta alle persone con problemi di disagio psichico la possibilità di sperimentarsi in un ruolo sociale valido e continuativo, riprendendo così a vivere. “Dai valore alla tua Pasqua portando sempre con te un Brein Bunny!” E’ questo lo slogan per questa nuova campagna che parte da Diapsi. I Brein Bunny si possono trovare nell’atelier di Via Dante Alighieri 93 a Vercelli, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500