cerca

L'iniziativa di sabato 2 aprile

Scuole Cristiane, Pertini, Ferrari e Verga: alunni gratis allo stadio

I bambini degli altri istituti coinvolti nelle prossime partite

La scuola allo stadio

La presentazione dell'iniziativa

Sabato 2 aprile pomeriggio gli alunni delle Scuole Cristiane, della Pertini, Ferrari e Verga entreranno gratis allo stadio Silvio Piola, in occasione della partita Pro-Vercelli Padova, grazie al progetto “La Scuola allo Stadio”, promosso dalla F.C. Pro Vercelli 1892 in collaborazione con il Comune di Vercelli, il Comitato Regionale Coni Vercelli e l’Associazione Itaca. Gli allievi degli altri istituti cittadini saranno coinvolti in occasione di prossime partite. 

L’assessore allo Sport Domenico Sabatino con i delegati della Società calcistica Sebastiano Regis, Stefano Vercellotti e Vittoria Marando, insieme ad una delegazione di calciatori della prima squadra, hanno visitato le scuole vercellesi per coinvolgere i bambini invitandoli alle partite Pro Vercelli, giocate “in casa”. “Sono soddisfatto di aver partecipato a questo progetto e felice di aver visitato di persona le scuole dove ho trovato bambini entusiasti – spiega l’Assessore Domenico Sabatino - l’intento è quello di far conoscere e far affezionare i giovani vercellesi alla mitica Pro Vercelli, coinvolgendoli in un contesto particolare ed unico, ossia quello di una partita di calcio vista allo stadio, dove si impara anche ad avere comportamenti responsabili e consapevoli nel sostenere dagli spalti i giocatori”.

“Siamo molto entusiasti di questo progetto, i bambini rappresentano il futuro e vedere tanti giovani sugli spalti coinvolti a tifare le Bianche Casacche ci da entusiasmo e forza – spiega la vice presidente della F.C. Pro Vercelli 1892 Anita Angiolini - il senso di appartenenza per questa gloriosa Società è da insegnare e trasmettere, dobbiamo partire facendo respirare loro l'atmosfera dello Stadio. Spero vivamente che questo coinvolgimento possa avere un seguito e non si limiti ad una sola occasione.” “Sono molto contenta che i ragazzi abbiano risposto in gran numero al progetto – afferma la delegata provinciale del Coni di Vercelli Laura Musazzo – posso ritenermi molto soddisfatta che questa iniziativa cui tengo particolarmente prosegua, è molto importante che i ragazzi si affezionino alla Pro Vercelli che per noi è una tradizione storica".

“La volontà di coinvolgere i ragazzi e i giovani in nuovi momenti e spazi di aggregazione ha fatto convergere le attenzioni della Pro con quelle di Itaca - afferma il presidente dell’associazione Itaca Vercelli Gabriele Cortella - è l'inizio di una bella collaborazione che aiuterà anche le realtà sportive giovanili a rafforzare la propria proposta educativa”. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500