cerca

domenica 3 aprile al teatro civico di vercelli

Uno spettacolo ispirato a "Il Re Leone" aiuta i bambini oncologici

Davide Opezzo, il promotore: "Le nostre scelte influenzano le vite altrui"

Uno spettacolo ispirato a "Il Re Leone" aiuta i bambini oncologici

Un nonno che racconta una storia e parla con dolcezza alla sua nipotina e un anziano che ha bisogno di indicazioni, ma nessuno incrocia il suo sguardo e lo aiuta.
Sono due episodi totalmente diversi tra di loro che ha vissuto Davide Opezzo ed è proprio a partire da qui che lui ha deciso di promuovere lo spettacolo "Another story...The Lion King”, interpretato dalla scuola di danza Freedom Mad, che andrà in scena domenica 3 aprile alle 15.30 al Teatro Civico di Vercelli. Il biglietto sarà interamente devoluto all’Associazione oncologica pediatrica (Aop), presieduta da Roberto Francese: “Ho pensato – spiega Opezzo - che avrei voluto realizzare qualcosa per aiutare il prossimo e in questo caso i bambini e la ricerca sui sarcomi infantili. Dopo aver vissuto quei due episodi così diversi tra di loro credo che siano proprio le nostre scelte a influenzare le vite altrui: come anche il trascorrere il nostro tempo dietro uno smartphone dimenticandoci di tutto ciò che accade intorno o negando il nostro aiuto per la troppa fretta”. Una filosofia che Opezzo ha visto nella definizione di “Cerchio della Vita”, che non è altro che il ciclo dell’esistenza di tutti gli esseri viventi, dove tutte le creature diventano un tutt’uno e si connettono tra di loro. Da qui, dopo esser venuto a conoscenza dello spettacolo della Freedom Mad, ispirato al Re Leone della Disney e a questo concetto, ha deciso di promuoverlo. Il sogno di Opezzo sarebbe quello di farlo vedere in prima persona ai bambini oncologici.

Lo spettacolo

“Another story… The Lion King” è prodotto e diretto da Deborah Clemente della Freedom Mad.
Tra i protagonisti non possono mancare Nala, Simba, Zazu, Scar, Rafiki e Pumba e Timon. Nello spettacolo ci sarà una fusione perfetta con la danza e con il teatro: un vero e proprio spettacolo con costumi di scena, scenografie ed effetti speciali. Tra gli special guest della serata figurano Federica Isola, Giuseppe Garavana, Stefania Bellini e Serena Rubini. A presentare la serata la socia onoraria di Aop Ombretta Olivetti.

Sponsor

Lo spettacolo, patrocinato dal Comune di Vercelli, ha tra i suoi sponsor Dosio Music, Mundiriso, Rosso Smeraldo, Zoe Abbigliamento, Assicurazioni Generali Vercelli piazza Pajetta e l’Associazione nazionale Vigili del fuoco del corpo nazionale sezione di Vercelli.

Biglietti

I biglietti del valore di 10 euro sono disponibili nella sede della Freedom Mad in via Vinzaglio 22 a Vercelli. Per informazioni telefonare al 340 8764989.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500