cerca

Regia di Arturo Brachetti

"L'Illusionista": a Vercelli Luca Bono, il Clark Kent della magia

L'appuntamento è per sabato 19 marzo, alle 21, al Teatro Civico

"L'Illusionista": a Vercelli Luca Bono, il Clark Kent della magia

Luca Bono (foto Mirella Pavia)

Mai smettere di inseguire i propri sogni, allenamento, determinazione e motivazione possono fare superare gli ostacoli e far realizzare anche i desideri più impensabile. È questo il messaggio che vuole lanciare il One Man Show “L’Illusionista” di Luca Bono, giovane talento della magia già campione italiano a soli 17 anni e laureato a Parigi con il Mandrake d’Or, riconosciuto come l'Oscar dell’illusionismo che viene assegnato ogni anno ai più promettenti talenti internazionali. Lo spettacolo, diretto da Arturo Brachetti, con co-protagonista Sabrina Iannece si terrà sabato 19 marzo alle 21 al Teatro Civico di Vercelli. Si tratta della prima data dello show che sarà in tour anche ad Asti, Milano, Varese e Montecatini.
Uno spettacolo che continua a riscuotere grande successo e in tutta Italia ha registrato oltre 25.000 presenze e unanimi consensi di pubblico e di critica.

La trama

Bono è uno straordinario illusionista, ma soprattutto un ragazzo comune in grado di fare cose eccezionali: all’apertura del sipario le arti magiche trasformeranno la sua apparente normalità in una grande dimostrazione di talento con stile personale ed accattivante. L’Illusionista propone la magia rivisitata da un giovane artista, ex corridore di go-kart che a seguito di un incidente, e incuriosito dal fratello maggiore Davide, si avvicina al mondo magico scoprendo un universo artistico e culturale impensato. Quasi inconsapevolmente, in pochissimi anni, il protagonista passa così dal sottoscala del circolo magico torinese alle grandi platee internazionali. In scena, dunque andranno non solo l’artista, ma anche il ragazzo, con tutte le sue debolezze, le sue paure e la sua proverbiale riservatezza in grado di sciogliersi davanti al pubblico: la stessa disinvoltura dell’insospettabile Clark Kent che sapeva, in una frazione di secondo, trasformarsi in Superman.

Luca Bono

Illusionista considerato dai media tra i talenti magici più interessanti della sua generazione. Al suo attivo 450 date in Canada, Francia, Belgio, Svizzera e Italia in due anni di tournée con oltre 400.000 spettatori, numerose apparizioni televisive su canali nazionali e video magici legati all’attualità, divenuti virali sui social.
Bono è stato protagonista di The illusionist - La grande magia (Canale 5), primo talent dedicato all’illusione in cui è stato l’unico italiano ad arrivare in finale. Nella scorsa stagione è stato protagonista in prima serata su BOING di Vuuaalà! Che Magia!.

Sabrina Iannece

Artista ed assistente che da diversi anni lavora al fianco di Bono e che in questo spettacolo è co-protagonista: la danza è da sempre la sua passione da quella jazz, contemporanea e hip-hop e a quella acrobatica aerea con i tessuti e la specializzazione con il cerchio.

Arturo Brachetti

La regia de L’Illusionista è di Arturo Brachetti, il maestro internazionale del quickchange, che di Bono è direttore artistico. Ha riportatato in auge il trasformismo in Italia.

La produzione è curata da Muvix Europa, realtà di produzione artistica.


Biglietti

La prevendita dei biglietti è da Dosio Music, in via Verdi 44 a Vercelli. Per informazioni 0161253047.
Costo dei biglietti:

Intero, platea e palco a 25 euro (più tre); ridotto under 12 a 20 euro (più tre).

Intero palchi, sgabello e galleria a 20 euro (più tre); ridotto under 12 a 15 euro (più due).

I biglietti si possono acquistare anche da Agatha viaggi a Santhià e online su www.ticketone.it

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500