cerca

mundiriso-milanosake

Vercelli apre le porte al "Quinto Gusto" con sushi, sake e.. successo

Ieri sera, venerdì 4 marzo, da Rivendita22 la degustazione con Tedorigawa

Vercelli apre le porte al "Quinto Gusto" con sushi, sake e.. successo

Vercelli ha aperto le porte al “Quinto gusto” con successo. Lo ha fatto attraverso prodotti inediti quali il sushi realizzato con riso 100% italiano New Kenji e i sake Tedorigawa Shukon, Kasumitsuru Kimoto e Mikawa Maibijin. L’evento, si è tenuto ieri, venerdì 4 marzo, da Rivendita22 in collaborazione con Mundi Riso Srl e MilanoSake esaurendo tutti i posti disponibili. Una location innovativa e accogliente dove è stato possibile gustare prodotti di alta qualità e raffinatezza. Quella di ieri è stata un’occasione per unire non solo la cucina ma anche la cultura giapponese con quella italiana, un connubio fra l’affascinante e millenaria tradizione del Paese del Sol Levante con il riso, emblema del nostro Bel Paese. Se tutti noi occidentali conosciamo da sempre i primi quattro gusti, ovvero dolce, acido, salato e amaro, ieri abbiamo imparato a riconoscerne il quinto, che prende il nome di “Umami”.

Un breve focus sui protagonisti indiscussi della serata

Rivendita22

Casual Bistrot innovativo di Vercelli, locale tutto al femminile dove l’attenzione al cliente è il fulcro. Ieri, il team composto da Serena, Caterina, Laura e Simona, come ogni giorno è stato pronto ad accogliere i clienti con il sorriso regalando una serata unica nel suo genere.
Rivendita22, nasce dalla passione dei titolari e dei collaboratori dando vita al rione Belvedere: da tabaccheria diventa prima un bar e poi un casual bistrot. Ogni mese organizza diversi eventi che accompagnano i clienti in nuovi percorsi sensoriali e gustativi. Fiore all’occhiello anche la sua enoteca con una vasta selezione di vini di qualità. Tanti punti di forza: cappuccini cremosi, menù che cambiano ogni due settimane con gusti e sapori non solo italiani, ma internazionali, aperitivi con i cocktail tradizionali e non, e ottime materie prime.

Riso New Kenji
Prodotto da Mundiriso Srl e cucinato dal loro chef Alex Amico, è la sintesi della perfezione giapponese ottenuta da un prodotto 100% italiano. New Kenji è frutto di uno studio accurato, condotto da Mundiriso di Vercelli in collaborazione con chef giapponesi che ha individuato tra le varietà italiane un eccellente alleato: “Abbiamo studiato questo riso nel 2007, quando l’Italia ha aperto le porte al mondo del sushi– ha spiegato il direttore commerciale di Mundiriso Ivonne Basile – È stato un accurato lavoro di ricerca condotto dal nostro settore Ricerca e sviluppo con a capo Amico. Abbiamo cercato le varietà di riso che meglio si adattavano a questa applicazione comparandolo con quelle giapponesi. La migliore è risultata Selenio”. Mundiriso, con il New Kenji, ha portato il nome e il prestigio di Vercelli a livello internazionale: è stata partner guida de “Il Gambero Rosso” nella presentazione a Roma della prima guida che svolge lo sguardo a Oriente: “Sushi 250 indirizzi da non perdere”. New Kenji è oggi un fiore all’occhiello per Vercelli, riso prodotto da un’Azienda del territorio, risultato da materia prima acquistata da agricoltori del territorio e lavorato con cura, maestria e passione da Mundi Riso.

Sake Tedorigawa Shukon, Kasumitsuru Kimoto e Mikawa Maibijin

Il Sake è una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione del riso e può essere abbinato a qualsiasi piatto. Innovazione e varietà sono le due parole chiave. I prodotti per la serata sono stati forniti da MilanoSake, una delle poche realtà presenti in Italia, che nasce nel 2014 come blog per la diffusione della cultura del sake. Ieri sera è stato possibile gustarne tre tipi le cui peculiarità sono state spiegate ai clienti da Manuel Bianchi di MilanoSake. Per conoscerle (https://lasesia.vercelli.it/home/2022/03/04/news/alla-scoperta-del-quinto-gusto-con-sushi-e-tedorigawa-110480/)

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500