cerca

Consorzio Univer

Vercelli: il convegno “Verso un futuro ecologico per il territorio”

Trattati i temi delle energie rinnovabili, ambiente e sostenibilità 

Un momento del convegno

Lunedì 13 dicembre si è svolto al Rettorato dell’Università del Piemonte Orientale un convegno sui temi della transizione ecologica – energie rinnovabili, ambiente e sostenibilità. 

Organizzatori e promotori dell’iniziativa sono stati Consiglio Regionale del Piemonte, Anci Piemonte, Iuse, Consorzio Univer, Politecnico di Torino, Università del Piemonte Orientale, Provincia di Vercelli e Centro Europe Direct del Comune di Vercelli. "Univer e Centro Europe Direct proseguono quindi la collaborazione già avviata quest’anno in occasione dell’evento di fine marzo sul Next Generation Eu. Ora i tempi sono più maturi e rispetto ad inizio anno si sono aperte molte opportunità per far crescere la ripresa del territorio e “mettere a terra” i fondi a disposizione - spiegano i promotori dell'iniziativa - Non solo i bandi di Horizon Europe – il Programma dell’Unione europea per la ricerca e l’innovazione, ma soprattutto il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: il 13 luglio 2021 il Pnrr dell'Italia è stato definitivamente approvato dalla Commissione europea ed i Ministeri stanno pubblicando le linee guida ed i decreti sui criteri di selezione per i progetti, in attesa dell’uscita bandi".

L’incontro “Verso un futuro ecologico per il territorio” ha visto la partecipazione di numerosi e qualificati relatori. Sotto la moderazione di Elena Ciarlo, Eu Project Manager di Anci Piemonte, sono intervenuti Piercarlo Rossi, professore ordinario dell’Istituto Universitario di Studi Europei; Davide Vidotto, Consorzio Univer; Stefano Paolo Corgnati, professore ordinario e vice rettore del Politecnico di Torino; Enrico Ferrero, professore associato dell’Università del Piemonte Orientale; Veronica Platinetti e Raffaella Pagano, Ufficio tutela e valorizzazione biodiversità della Provincia di Vercelli.

“Il Consorzio Univer - sottolinea l’ingegner Piazza - presente sul territorio da oltre 20 anni, ha affiancato imprese e organismi di ricerca nello sviluppo complessivo di progetti e iniziative in settori quali le energie rinnovabili, l’efficienza energetica, la gestione della risorsa idrica. Il contributo che il Consorzio è in grado di apportare - prosegue - va dal supporto alla progettazione, alla partecipazione ai bandi e soprattutto all’assistenza in fase di rendicontazione. Siamo sempre a disposizione di Pubbliche amministrazioni e imprese per attivare progetti che contribuiscano alla Transizione verde e alle positive ricadute economiche, occupazionali e sociali”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500