cerca

Vercelli

"Perdita d'acqua alla fontana di Billiemme, uno spreco"

L'inconveniente tecnico perdura da giorni

Fontana Billiemme

Le aiuole intorno alla fontana "invase" dall'acqua

Nel turbinio dei lavori di pulizia e manutenzione che in questi giorni stanno interessando l'area circostante il cimitero cittadino di Billiemme, consentendo una “vista” più decorosa specialmente nell’imminenza del 2 novembre per la commemorazione dei defunti, segnaliamo uno spiacevole inconveniente che riguarda l'acqua, un bene pubblico assolutamente importante e fondamentale da preservare, ma soprattutto da non sprecare.

Più precisamente, da diversi giorni, dal basamento della fontana antistante la chiesa di Santa Maria di Billiemme c'è una lenta e continua perdita di acqua. Se prima questo inconveniente tecnico “bagnava” solamente il rivestimento esterno, adesso la situazione si presenta decisamente più complicata, con una progressiva fuoriuscita di acqua che sta arrivando ad interessare anche le vicine aiuole. Il che significa un persistente spreco di acqua, ma al tempo stesso un inutile sperpero di denaro pubblico. In un’epoca in cui si sta amplificando l’attenzione verso l'ambiente e la relativa tutela delle risorse naturali, auspichiamo che questo disservizio possa essere sistemato (e “asciugato”) quanto prima, non solo per ripristinare una situazione di decenza urbana, ma altresì per dare una risposta concreta alla cittadinanza e dimostrare che anche a Vercelli si hanno a cuore la salvaguardia e la sostenibilità ambientale. Forse giova ricordare una brevissima asserzione in “materia” espressa dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella: «Non dobbiamo rassegnarci alla società dello spreco e del consumo distruttivo di cibo, di acqua, di energia».

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500