" />

cerca

mozione

Un piano di adattamento ai cambiamenti climatici di Vercelli

Lo chiedono i consiglieri comunali del Partito Democratico

Tetto Bertinetti

Il tetto scoperchiato della palestra Bertinetti

“Ciò che è successo nel quartiere Cappuccini o alla palestra Bertinetti potrebbe capitare ancora, anche in altre zone di Vercelli”: a parlare è il capogruppo del Partito Democratico Alberto Fragapane ricordando le recenti alluvioni e tempeste che hanno causato danni ingenti in città.

Così, per rendere il territorio meno vulnerabile, Fragapane e gli altri i consiglieri comunali del Pd Maura Forte, Michele Cressano, Manuela Naso e Carlo Nulli Rosso e di “Vercelli per Maura Forte” Giorgio Alfonso hanno chiesto all’Amministrazione di avviare i lavori per la redazione di un piano di adattamento ai cambiamenti climatici della città.

Per il capogruppo del Pd infatti “la costante crescita dei fenomeni estremi rende necessario l’avvio di una riflessione seria e sistematica, al fine di prevenire dove possibile gli impatti causati da tali eventi”. Come si legge nella mozione, “l'ultimo report realizzato dall'Intergovernmental Panel on Climate Change evidenzia come sia ormai inequivocabile che l'attività umana abbia causato il riscaldamento dell'atmosfera, e come la portata di questi cambiamenti non abbia precedenti, con una temperatura globale che continuerà ad aumentare almeno fino alla metà del secolo in tutti gli scenari possibili” Per questo “anche a livello comunale – evidenziano i consiglieri - risulta urgente definire un piano di adattamento ai cambiamenti climatici, che potenzi la conoscenza di effetti e rischi a livello locale e contenga misure per tutelare i luoghi più vulnerabili e, di conseguenza, i cittadini”.

In aggiunta Fragapane, Forte, Cressano, Naso, Nulli Rosso e Alfonso nella mozione sottolineano che “documenti strategici di questo tipo sono già stati realizzati da alcuni comuni italiani, come Bologna e Reggio Emilia”. Pertanto chiedono “di avviare i lavori per la redazione di un piano di adattamento ai cambiamenti climatici della città di Vercelli, che definisca l’assetto strategico futuro della città in tema di adattamento”. Tutto ciò “prevedendo l’inserimento, all'interno dei propri strumenti di pianificazione e programmazione, di azioni e misure aventi lo scopo di rendere il territorio meno vulnerabile ai cambiamenti climatici”.

Non solo. Per Fragapane è un tema centrale "per il quale non servono i proclami vuoti di una finta ‘rivoluzione green’ fatta di qualche piantumazione in qualche rotonda - dice -ma occorrono politiche vere e serie, che il Partito Democratico continuerà a promuovere”.

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500