cerca

Cerutti

Fiom Cgil: "Pronti alla cassa e alle prime 30 assunzioni"

Ultime ore per la firma della manleva da parte dei lavoratori

Cerutti

La manifestazione dei lavoratori Cerutti davanti al tribunale

Entro oggi, venerdì 1° ottobre, è possibile per gli ex dipendenti Cerutti sottoscrivere la manleva, come richiesto dalla curatela per chiudere in maniera definitiva la trattativa di vendita dei rami d’azienda a Bobst Italia di San Giorgio Monferrato. "Se il numero di firme raccolte sarà sufficiente, si partirà sia con la cassa sia con i colloqui per le assunzioni, e con la cooperativa", spiega Ivan Terranova (Fiom Cgil).

Approfondimento su La Sesia in edicola da venerdì 1° ottobre

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500