cerca

Auto inquinanti

Move-In obbligatorio in Piemonte? Le domande più frequenti

La Regione e Vercelli aderiscono al sistema di monitoraggio

Auto inquinanti

Il sistema Move-In è obbligatorio? Quanti chilometri posso percorrere all’anno dopo l’installazione della “scatola nera”? Queste sono solo alcune delle domande più frequenti che si pongono i cittadini piemontesi, molti dei quali in possesso di auto Euro 1, 2, 3 o 4 ovvero di tutti quei veicoli più inquinanti e quindi soggetti a limitazioni della circolazione.

In particolare, a Vercelli così come in buona parte della regione Piemonte, a partire dal prossimo 15 settembre è stato deciso il divieto totale di circolazione (quindi dalle 0.00 alle 24.00) di tutti i veicoli adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre al conducente (categoria M1) e di tutti i veicoli adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2 ed N3) con omologazione inferiore o uguale a Euro 2 per i veicoli alimentati a benzina e per i veicoli dotati di motore diesel. Per i veicoli alimentati a metano e gpl, invece, la limitazione sarà per tutti quelli con omologazione inferiore a Euro 1. Divieto di circolazione per tutto l’arco delle 24 ore per tutti i ciclomotori e i motocicli adibiti al trasporto di persone o merci (categorie da L1 a L7) con omologazione inferiore o uguale a Euro 1.

Dalle 8.30 alle 18.30, il divieto alla circolazione interesserà invece i veicoli dotati di motore diesel adibiti al trasporto di persone aventi al massimo 8 posti a sedere oltre al conducente (categoria M1) e adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2 ed N3) con omologazione Euro 3 e Euro 4.

Cosa cambia quindi con l’introduzione del sistema Move-In? A Vercelli, così come in molte altre città del Piemonte (qui l'elenco completo https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2021-07/Elenco_comuni_MOVEIN_0.pdf), i possessori di veicoli inquinanti che installeranno la “scatola nera” del sistema Move-In potranno tornare a circolare anche nelle fasce orarie vietate ma con una soglia chilometrica annuale oltre la quale non potranno più circolare. Ma è obbligatorio installare il sistema della “black box” per i veicoli più inquinanti? No, attualmente non c’è alcun obbligo bensì solo una convenienza nell’installare Move-In per tutti coloro che percorrono annualmente pochi chilometri all’interno delle aree con limitazioni al traffico per le automobili con omologazione uguale o inferiore ad Euro 4. E’ bene fare attenzione, però, che al superamento della soglia chilometrica annua il veicolo interessato non potrà più circolare in nessuna fascia oraria.

Quanti chilometri si possono percorrere? Ad ogni tipologia e classe ambientale di veicoli è stata assegnata una fascia chilometrica differente: per tutti i dettagli è possibile consultare la tabella pubblicata dalla regione Piemonte (https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2021-07/DD-A16-357-2021-All_3-20210607_DD_Istruz_MOVE-IN_All_C_-_def.pdf ). Una delle domande più frequenti è relativa al costo dell’installazione della scatola nera. Come specificato dalla regione Piemonte, i costi del servizio sono stabiliti da ciascun operatore TSP (Telematics Service Provider) accreditato, nel rispetto dei seguenti prezzi
massimi:

- 50 euro, dei quali 30 di installazione e 20 per la fornitura del servizio

- 20 euro per la sola fornitura annuale del servizio, per tutti gli anni successivi all’installazione.

Nel caso in cui un cittadino disponga già di un dispositivo installato a bordo del proprio veicolo compatibile con il servizio Move-In, il prezzo massimo sarà quello della sola fornitura del servizio anche nel primo anno di installazione. Dove installare la scatola nera Move-In? L’elenco dei fornitori accreditati per l’installazione, qualora a bordo del veicolo non sia già presente una scatola nera compatibile con Move-In, è consultabile a questo link https://www.movein.regione.lombardia.it/movein/#/cms/fornitori-servizio nella sezione dedicata alla regione Piemonte.

Infine, in quali casi sono previste sanzioni per chi ha installato Move-In? Qualora il monte chilometrico annuo fosse superato e il conducente continuasse a circolare liberamente, gli organi predisposti potranno, in caso di controllo su strada, emettere sanzioni. Le risposte a tutte le altre domande più comuni possono essere consultate nella pagina FAQ della piattaforma Move-In, nella sezione dedicata alla regione Piemonte (https://www.movein.regione.lombardia.it/movein/#/cms/FAQ).

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500