cerca

sabato 11 e domenica 12 settembre

Parte il conto alla rovescia per il Palio dei Rioni di Vercelli

Due giornate tra tornei sportivi e giochi goliardici

Palio dei Rioni Vercelli

Parte il conto alla rovescia per il primo Palio dei Rioni di Vercelli, fortemente voluto dall'Amministrazione comunale e organizzato dal duo La Sesia e BrokenEgg Entertainment con l’aiuto della professoressa Laura Musazzo, di Erreà di Marzio Dan e di numerosissimi volontari.
Sabato 11 e domenica 12 settembre, in un mix di spensieratezza ed energia, dieci “borgate” della città (rappresentative di aree di Vercelli) si scontreranno tra di loro in tornei sportivi e giochi goliardici, decretando il vincitore della prima edizione.

“Grazie al Comune di Vercelli, alla Camera di Commercio e con l'aiuto di Ascom – spiega Federico Maria Gastaldi, direttore dei Servizi pubblicitari de “La Sesia” – abbiamo organizzato questa manifestazione per i 150 anni del nostro giornale. La volontà è quella di giocare insieme alla città dopo più di un anno e mezzo di Covid, cercando di unire e non di dividere, nella speranza che questo possa essere uno strumento per creare sinergie utili per il territorio”.

A sostenere il progetto anche il Comune di Vercelli: “La volontà dell’Amministrazione – spiega il sindaco Andrea Corsaro – è quella di favorire questa iniziativa, in occasione dell'anniversario de “La Sesia”, per l’importanza delle radici del giornale, della sua tradizione e professionalità. È un sentimento radicato da parte dei lettori verso una testata storica, che ha vissuto le vicende cittadine e le ha raccontate”. In concomitanza con le due giornate di tornei, domenica, alle ore 17, si svolgerà anche la consegna dei Premi di Bontà del giornale e a seguire la premiazione di "Vota il Campione", organizzata dal Coni in collaborazione con La Sesia: “Saranno giorni di festa – continua Corsaro - che si svolgeranno in strutture attrezzate comunali, ma non solo, a parco Kennedy e in piazza Antico Ospedale (ex Pisu, ndr). La volontà è quella di coinvolgere i quartieri, i rioni e i cittadini. Questa è un’idea che vogliamo istituzionalizzare per il mese di settembre e se dai 150 anni de “La Sesia” fondiamo un’ulteriore manifestazione con vantaggi culturali, educativi ed attrattivi, il risultato sarà sicuramente positivo per Vercelli”.

Anche Angelo Santarella, vicepresidente vicario della Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte esprime entusiasmo per la manifestazione: “Siamo assolutamente contenti dell’iniziativa. Abbiamo portato la richiesta in Giunta ed è stata accolta con favore. Siamo felici di dare un contributo alla realizzazione di una manifestazione che va a favore della città e coinvolge la popolazione in giochi sportivi, e che quindi la Camera di Commercio desidera sostenere. Questa iniziativa è un segnale di ripresa e vuole essere un augurio e un auspicio per ricominciare con le manifestazioni, con la speranza di non doversi più fermare”.

Saranno appunto due giorni importanti per la città: “Il Palio dei Rioni – spiega Antonio Bisceglia, presidente di Ascom – si svolge in contemporanea al Fora Tut, organizzato da Ascom. Saranno due giornate molto intense e ci piacerebbe tanto che questa manifestazione portasse ricchezza per il centro e per tutta la città. Non solo: è un’iniziativa da sostenere perché i rioni stanno affrontando un periodo non facile e spero che possa dare loro la carica, visto che sono la vita della città. È una manifestazione molto importante, perché le tradizioni e la storia non vanno abbandonate”.

Per informazioni sulla manifestazione si possono consultare le pagine Instagram e Facebook “Palio dei Rioni – Vercelli” (clicca qui). Per le iscrizioni clicca qui.
Per partecipare è necessario essere in possesso del Green Pass o aver effettuato il tampone nelle 48 ore precedenti.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500