cerca

Coronavirus

Asl Vercelli: anticorpo monoclonale sperimentale per gli asintomatici

Borrè: "Terapia anche per chi manifesta sintomi di minor intensità"

Silvio Borrè

Silvio Borrè, primario del reparto Malattie Infettive del Sant'Andrea (foto Cherchi)

Da lunedì 6 settembre l’Asl Vercelli proporrà all'ospedale Sant'Andrea ai soggetti asintomatici o paucisintomatici (che manifestano sintomi di minor intensità rispetto alla media) risultati positivi al Covid la somministrazione di un anticorpo monoclonale sperimentale. "Siamo tra i 15 centri italiani selezionati per l’utilizzazione di questa terapia" spiega Silvio Borrè, direttore del reparto di Malattie Infettive.

Approfondimenti su La Sesia in edicola da venerdì 3 settembre

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500