cerca

Sabato 26 giugno

Vercelli: raccolta viveri organizzata dalla Comunità di Sant'Egidio

L'iniziativa si svolgerà nel Monastero Santa Margherita

Sant'Egidio raccolta viveri

Sabato 26 giugno, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, nel Monastero Santa Margherita (via Cagna 19) a Vercelli, la Comunità di Sant’Egidio effettuerà una raccolta di generi alimentari a lunga conservazione che saranno destinati agli anziani soli e alle famiglie in difficoltà seguite regolarmente durante tutto l’anno.

In particolare, sono graditi pasta, riso, legumi in scatola, tonno in scatola, pelati/passata di pomodoro, zucchero, olio, succhi di frutta, marmellata, biscotti, fette biscottate, latte a lunga conservazione, thè, caffè. Per offrire la propria disponibilità ad aiutare nelle successive distribuzioni o in altri momenti dell’anno, è possibile chiamare il numero 333.6369702. "L’impegno della Comunità di Sant’Egidio accanto a chi è nel bisogno, in Italia e in tante parti del mondo, è rigorosamente volontario e gratuito - spiegano i volontari - In questo anno così difficile sono state incontrate a Vercelli molte persone che hanno avvertito maggiormente il peso della solitudine e dell’ impoverimento. Tra queste, parecchi anziani in precarie condizioni di salute hanno trovato nell’amicizia con la Comunità un sostegno, un aiuto e, nonostante le difficoltà quotidiane, possono ricevere cure e assistenza rimanendo a casa propria. La loro è una “povertà” spesso nascosta, quasi invisibile, ma affrontata con grande dignità: visitarli, ascoltare le loro storie, raccogliere i loro pensieri e i loro desideri è sempre, per chi li incontra, una grande, inestimabile ricchezza".

"La lotta al virus si fa anche con la solidarietà - proseguono dalla Comunità - mai come in questi tempi di pandemia abbiamo scoperto, o riscoperto, il bisogno di relazioni umane, di fraternità, di solidarietà come un bisogno primario per tutti. E mentre la campagna vaccinale comincia a dare i suoi primi frutti, è fondamentale ora ridare coraggio e speranza a chi ha sofferto maggiormente a causa della crisi sanitaria, economica e sociale".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500