cerca

Regione Piemonte - Assessorato Salute

Il 14 giugno aperti parchi tematici, piscine al chiuso, sì a sagre e fiere

Riavvio anticipato anche per centri benessere e feste private

Luigi Icardi

Luigi Genesio Icardi

In Piemonte da lunedì 14 giugno riaperture anticipate per parchi tematici e di divertimento, piscine e impianti coperti, centri benessere e termali, fiere e sagre, feste private all'aperto e al chiuso. A dare l'annuncio è l'assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi. "Visto il confortante andamento epidemiologico della pandemia nella nostra regione - spiega l'assessore - abbiamo deciso di anticipare al 14 giugno le date di riapertura di parchi tematici e di divertimento, anche temporanei e quindi delle attività di spettacolo viaggiante, dei parchi avventura e centri d’intrattenimento per famiglie, ma anche piscine e centri natatori in impianti coperti e dei centri benessere e termali". Non solo. Via libera inoltre per le feste private anche per quelle conseguenti alle cerimonie civili o religiose all’aperto e al chiuso. E pure per le fiere, comprese sagre e fiere locali, le grandi manifestazioni fieristiche, i congressi e i convegni e tutti quegli eventi sportivi aperti al pubblico che si svolgono al chiuso; sale giochi e scommesse, sale bingo e casinò, centri culturali, centri sociali e centri ricreativi e corsi di formazione. "Avanti così, verso il progressivo ritorno alla normalità, con buona volontà e buon senso" raccomanda però Icardi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500