cerca

La scelta

Il film "Lupo Bianco" dedicato a Barillà, Bellan e Canavero

In ricordo dei medici vittime del Covid

Film lupo bianco

Franco Barillà, Luciano Bellan e Giovanni Canavero. A loro, i “tre eroi medici vercellesi vittime del Covid”, Carlo Olmo ha scelto di dedicare il film “Lupo Bianco” ispirato alla sua storia.
“Ho deciso – scrive il filantropo sulla sua pagina Facebook - comunicandolo alla Produzione CinemaSet, che il lungometraggio sarà interamente dedicato alla memoria di tutti i medici e sanitari vittime del Covid e in special modo ai tre dottori vercellesi. I figli, che hanno già prestato consenso, saranno invitati ufficialmente alle prossime conferenze stampa ed eventi collegati alla produzione e distribuzione del film patrocinato dal Miur per la grande valorizzazione del volontariato e della beneficenza”.
Intanto stamattina, lunedì 31 maggio, sono iniziate le riprese del film in un ristorante cinese a Caresanablot. La piazza privilegiata sarà Vercelli e tra le location ci sono l’Università del Piemonte Orientale, la basilica di Sant’Andrea, l’Accademia Shen Qi Kwoon Tai e la tana del Lupo Bianco. E ancora, l’istituto Sacro Cuore, una casa al rione Cappuccini, il quarto piano dell’ospedale Sant’Andrea e le aule del tribunale di Vercelli. Altre scene verranno girate a Prarolo, Santhià e Desana.

 
 
 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500