cerca

Il gruppo

La pioggia non ferma i camminatori

Il percorso di otto chilometri ridotto a quattro

La pioggia non ferma i camminatori

Improvvisare un nuovo tragitto all’ultimo minuto: capita anche questo quando è in programma una camminata, ma il meteo decide di "fare i capricci". Questa volta sul percorso proposto dal gruppo “La salute viene camminando” si possono vedere alcuni papaveri rossi. Il passo è più veloce e in poco tempo percorriamo insieme poco più di 4 chilometri.

Il ritrovo con i camminatori, giovedì, è in corso Magenta angolo corso Bormida alle 16.15, a Vercelli; in programma c’è un nuovo “circuito ad anello” di circa 8 chilometri passando da Carengo, ma nel giro di poco tempo il cielo inizia a diventare scuro. Così si pensa a un percorso alternativo più breve per sfuggire al temporale e alla pioggia: giriamo a destra in corso Bormida e alla rotonda proseguiamo su corso Papa Giovanni Paolo II. Alla fine del percorso ciclopedonale svoltiamo a sinistra in via san Giovanni Bosco e poi ancora a sinistra in via Carrozzino. Da qui si ritorna su corso Papa Giovanni Paolo II e si torna indietro.
Questa volta purtroppo non si può passeggiare in aperta campagna perché non ci sono posti dove ripararsi in caso di pioggia, ma nel tragitto alternativo incontriamo comunque del verde e alcuni papaveri rossi che catturano l’attenzione. “Camminare insieme - racconta una donna - è meno faticoso”. Il gruppo, infatti, è composto anzitutto da amici che uniscono l’utile al dilettevole.

Alla fine, dopo aver preso un po’ di pioggia, ritorniamo in corso Magenta accompagnati dal sole. “Potremmo camminare ancora” esclamano alcuni partecipanti: la voglia di stare assieme e mantenersi in forma infatti è ancora tanta, ma purtroppo si è fatto tardi. Finiamo allora con dello stretching guidato da Grazia Maita, ideatrice di questo gruppo nato nel 2015 ed entrato a far parte del progetto “Dedalo” proposto dall’Asl. Così, all’ombra degli alberi di corso Magenta e tra una battuta e l’altra facciamo allungamento sia per la parte alta del corpo che per quella bassa. Alla fine, i camminatori raccontano alcuni divertenti aneddoti e pensano già al prossimo appuntamento.

“La salute viene camminando”, tempo permettendo, si riunisce “puntualmente” il martedì e il giovedì nel totale rispetto delle norme anti-Covid. Sulla pagina e sul gruppo Facebook si trovano tutte le attività in calendario: si tratta di un progetto a costo zero e senza barriere.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500