" />

cerca

Camera di Commercio

Piccole e medie imprese: 100 milioni per la digitalizzazione

Un webinar gratuito martedì 18 maggio per presentare le opportunità

Camera di Commercio di Vercelli

La Camera di Commercio di Vercelli

Ammonta a 100 milioni di euro il pacchetto di agevolazioni messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico per supportare la trasformazione tecnologica e digitale delle piccole e medie imprese: la misura nazionale sarà al centro del webinar gratuito in programma martedì 18 maggio 2021, dalle ore 10 alle 11.30.

L’evento è organizzato dalle Camere di Commercio del Piemonte, nell’ambito dei Punti Impresa Digitale, in collaborazione con Invitalia, la rete Enterprise Europe Network e la Fondazione Torino Wireless. Nel corso dell’incontro online verranno approfondite la natura e le caratteristiche degli incentivi, destinati a sostenere la transizione tecnologica dei processi produttivi delle Pmi. A illustrarle sarà Luigi Gallo, responsabile dell'area Innovazione di Invitalia, a cui seguirà l'intervento di Laura Morgagni, direttore della Fondazione Torino Wireless, la quale racconterà alcune esperienze nazionali di digital transformation nelle comunità. Al termine degli interventi i relatori saranno a disposizione per rispondere alle domande dei partecipanti. "Quella che il sistema imprenditoriale sta vivendo grazie alle tecnologie digitali è una trasformazione epocale, la cui gestione richiede risorse e competenze adeguate - commenta Fabio Ravanelli, presidente della Camera di Commercio di Biella e Vercelli, Novara e Verbano Cusio Ossola - Il fondo messo a disposizione delle micro, piccole e medie imprese rappresenta uno strumento prezioso perché consente di progettare investimenti in questo campo, supportando il potenziale competitivo del nostro tessuto produttivo, una sfida che vede impegnata in prima linea la Camera di Commercio con il Punto Impresa Digitale, sia nell'offerta di servizi informativi, formativi e di assessment, sia nel sostegno finanziario alle imprese". La partecipazione è gratuita, ma per ragioni organizzative è richiesta l’iscrizione, da effettuarsi entro lunedì 17 maggio tramite la Piattaforma Piemonte Desk.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500