cerca

bilancio

"Ai vercellesi un progetto di futuro privo di visione"

Alberto Fragapane (Pd) commenta il consiglio comunale

"L’Amministrazione comunale, nel bilancio approvato nel corso dell’ultimo consiglio comunale, restituisce ai vercellesi un progetto di futuro privo di visione, senza una connessione con quelli che sono i principali temi attorno ai quali ruoterà la rinascita del nostro Paese: sostenibilità ambientale e digitalizzazione": a sostenerlo è Alberto Fragapane, capogruppo del Partito Democratico Vercelli.

"Abbiamo provato con le nostre proposte a incidere su questi aspetti - prosegue - ma tutti i nostri 14 emendamenti sono stati respinti: dall’introduzione della raccolta differenziata porta a porta di plastica e vetro alla promozione della mobilità sostenibile; dalla lotta allo spreco alimentare alla cura del verde pubblico con tecniche sostenibili; dalla manutenzione straordinaria degli argini alla promozione di spazi di co-working; fino alla promozione di una cultura diffusa per tutta la cittadinanza con modalità innovative".

Ma non solo. Per Fragapane "questo bilancio prevede per i prossimi anni un aumento della tassazione, una diminuzione di risorse dedicate a politiche sociali e sostenibilità ambientale, un aumento progressivo e allarmante del debito. Un bilancio che quantomeno riconosce per iscritto il grande lavoro svolto dal tanto criticato Governo giallo-rosso e dal Ministro Gualtieri nel supportare i comuni, con contributi per oltre 4 miliardi erogati nel 2020, cui si aggiungono ulteriori misure per il 2021 previste sempre dal governo Conte II".

C'è però anche una nota positiva: "Nel corso del consiglio comunale - sottolinea il capogruppo Pd - sono state approvate due nostre mozioni su temi di grande importanza e attualità: la vaccinazione e la qualità dell’aria. La prima dà mandato alla giunta di supportare e sostenere con ogni strumento la campagna vaccinale, un’approvazione unanime del consiglio che oltre a rappresentare un indirizzo importante per l’Amministrazione è anche un forte messaggio politico unitario di supporto a quello che è lo strumento principale cui ci dobbiamo affidare per superare questa crisi. La seconda dà invece il via libera alla redazione di un regolamento per il miglioramento della qualità dell’aria, una proposta concreta per risolvere in maniera organica e scientifica un problema annoso che caratterizza la nostra città è più in generale la Pianura Padana. Visti i precedenti però, auspichiamo che questo percorso venga portata avanti concretamente e non sia solo l’ennesimo documento approvato in aula e poi lasciato cadere nel dimenticatoio".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500