cerca

Regione Piemonte

Asl Vercelli: partiti i vaccini per la fascia 75-79 anni

Convenzione con Cdc e casa di cura di Moncrivello

Vaccino

Da ieri, lunedì 29 marzo, la Regione Piemonte ha avviato la campagna vaccinale anti Covid 19 anche per le persone tra i 75 e i 79 anni.

Delle 17.600 persone nella fascia 70-79 anni residenti nel territorio di competenza dell’Asl Vercelli, circa la metà ha inserito nel portale www.ilpiemontetivaccina.it la propria pre-adesione. In attesa dell’invio degli sms da parte del Portale regionale, verranno invitate direttamente dall’Asl Vercelli alcune persone nella fascia di età 75-79 per l’avvio preventivo della campagna vaccinale dedicata, mentre sta proseguendo la vaccinazione degli ultraottantenni e degli insegnanti. Intanto l’Asl Vercelli ha deliberato, a seguito del recente bando regionale per il coinvolgimento delle strutture private accreditate nella campagna vaccinale, la convenzione con “Cdc SpA” di Vercelli e con la Casa di cura “Monsignor Luigi Novarese” di Moncrivello; entrambe le strutture per il momento vaccineranno un giorno a settimana, eseguendo rispettivamente 160 e 108 vaccini con proprio personale a partire dal 10 aprile.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500