cerca

Il lutto

Morto Franco Torchio, storico dj di Radio City

Aveva 70 anni: fatale un malore

Franco Torchio

Franco Torchio

Un improvviso malore non ha lasciato scampo a Franco Torchio, morto all’età di 70 anni. Ne avrebbe compiuti 71 a giugno. Personaggio estroverso molto conosciuto in città, era figlio di Cesira e Pierino, storici proprietari del Bar d’Italia. In gioventù Torchio è stato giocatore di basket, sport che ha praticato per tantissimi anni con le varie sigle che si sono succedute in quel periodo nella pallacanestro cittadina. Negli anni Settanta era approdato a Radio City, diretta da Mimmo Catricalà. Franco è stato uno dei primi dj della storica emittente, un autentico pioniere del ruolo. Doti da showman che l’avevano poi visto alla consolle dello Scotch Club, in seguito trasformatosi in Blue Valentine, in corso Papa Giovanni Paolo II. Rappresentante di confezioni, a poco a poco si era avvicinato alla cucina, sua grande passione, diventando un bravissimo cuoco. La sua specialità era la paella che spesso cucinava per gli amici durante le tante rimpatriate. Quei tantissimi amici che oggi lo piangono assieme alla sua compagna Marisa.   

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500