cerca

Vercelli - sostegno a Osver

'L'Emporio solidale riapre con l'aiuto di tante persone'

In supporto volontari, Oss e cittadini già vaccinati

Emporio della solidarietà

Vercelli: riapre l'Emporio della solidarietà, dopo una settimana di chiusura per la mancata vaccinazione anti Covid dei volontari. A sostenere l'Osver nel riavvio del servizio, a favore delle famiglie in difficoltà economica, tante persone, dai volontari dell'Oftal e della Croce Rossa, agli operatori Oss, persino singoli privati

"L'Emporio di via Laviny a Vercelli riaprirà a partire da mercoledì 17 marzo - spiega Mino Vittone, presidente di Osver -. Il servizio che supporta numerose famiglie in difficoltà con la raccolta e distribuzione di beni di prima necessità era stato sospeso a causa dell’emergenza Covid 19 e, soprattutto, per l’impossibilità dei nostri volontari, non ancora vaccinati, di poter effettuare le attività in sicurezza".

Provvisoriamente le aperture sono state programmate nelle giornate di mercoledì e venerdì, dalle 8,30 alle 12. "Questo grazie al supporto di tante persone, volontari, operatori, singoli privati, che, avendo già ricevuto adeguata vaccinazione anti Covid 19, si sono resi disponibili per garantire un servizio importante per tutta la comunità.

"Un ringraziamento sentito - sottolinea Vittone - a tutti loro che hanno permesso la ripresa dell’attività e al Comune di Vercelli per la collaborazione. Siamo molto felici del sostegno e della solidarietà che in tanti ci hanno dimostrato e di poter riprendere ad aiutare le persone che stanno vivendo un momento difficile".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500