cerca

Centenario della traslazione

Vercelli: il Milite ignoto sarà cittadino onorario

La proposta avanzata dalla Giunta in vista del 4 novembre

L'altare della patria

L'altare della patria a Roma

Il Milite Ignoto sarà cittadino onorario di Vercelli.

La proposta è stata avanzata dalla giunta comunale giovedì 3 marzo in vista delle celebrazioni per il prossimo 4 Novembre (Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate), quando sarà celebrato il centenario della traslazione e della solenne tumulazione del militare, morto nella Prima guerra mondiale, nel sacello dell’Altare della Patria a Roma.

Quella della cittadinanza onoraria è un’iniziativa commemorativa promossa dal Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia, per conferire al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria in ogni Comune d’Italia. Per questo l'amministrazione vercellese ha discusso della proposta, da avanzare in sede di Consiglio comunale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500