cerca

Ospedale Sant'Andrea

Asl Vercelli: in funzione un apparecchio innovativo

Servirà alla struttura di Dietologia e Nutrizione clinica

Equipe dietologia

L'équipe di dietologia con il nuovo apparecchio

Una strumentazione utile per i pazienti che hanno disturbi alimentari e non solo.  

È stato acquistato dall’Asl di Vercelli ed è già utilizzato per le attività ambulatoriali e ospedaliere un nuovo Calorimetro Q-Nrg Plus.  

Si tratta di un sistema di calorimetria indiretta che serve per misurare il dispendio energetico a riposo (Resting Energy Expenditure, Ree) sia in pazienti in respirazione spontanea che in pazienti in respirazione artificiale (pazienti della Rianimazione).  

“La calorimetria indiretta - spiega Marianna Guarcello, responsabile della struttura di Dietologia e Nutrizione clinica – è il sistema più accurato per la misurazione del dispendio energetico in ambito clinico con importanti vantaggi. Infatti questa tecnologia consente una misurazione metabolica individuale e dinamica basata sullo stato fisico effettivo del soggetto piuttosto che una stima ricavata da calcoli eseguiti con tabelle di riferimento a partire da misurazioni corporee”.  

Un apparecchio che la struttura di Dietologia e Nutrizione clinica potrà utilizzare sia nella diagnostica e prescrizione di terapia dietetica personalizzata del paziente soprappeso-obeso e gravemente obeso, ma che potrà essere sfruttato anche nella delicata gestione dei pazienti affetti da disturbo del comportamento alimentare non solo nella fase ambulatoriale di cura ma anche nella fase più precoce di screening e presa in carico a livello territoriale, sia nel paziente malnutrito oncologico, neurologico e chirurgico, sia nell’ambito di protocolli di ricerca.  

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500