cerca

Ad "Hair Master Man"

Il vercellese Matteo Motta terzo al talent dei barbieri

"È stata una bellissima esperienza, ho imparato tanto"

Matteo Motta

Il vercellese Matteo Motta all'opera

Si conclude con un ottimo terzo posto l’avventura di Matteo Motta ad “Hair Master Man”, il primo talent televisivo nazionale dedicato al mondo dei barbieri. Il 24enne vercellese ha infatti partecipato al programma prodotto da Incontri Production e trasmesso sul canale 84 del digitale terrestre.

Dopo aver superato i primi turni, Motta, è arrivato all’atto conclusivo dove si è trovato di fronte altri due giovani barbieri di Milano e Pordenone. “Avevamo a disposizione un modello e 40 minuti di tempo per effettuare il taglio – racconta il vercellese – Io l’ho effettuato usando pettine e forbice e poi siamo stati valutati. Il vincitore è stato il ragazzo di Milano che si è aggiudicato una valigetta contenente un kit di rasoi professionali, tutti a marchio Panasonic. A me e al ragazzo di Pordenone è stata invece consegnata una targhetta”.

Ma non è sicuramente per il premio che Motta ha deciso di partecipare al talent: “Sicuramente è stata un’esperienza bellissima per la mia crescita personale. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con altri colleghi e ricevere i consigli dei giudici che sicuramente porterò con me. Inoltre ho utilizzato questa vetrina anche per dare visibilità alla mia attività”. L’avventura è iniziata qualche mese fa: “Dovevamo inviare un video di presentazione e i giudici hanno scelto i 12 partecipanti - racconta il giovane barbiere - Essere stato scelto è stata una bella sorpresa e una vittoria personale. Ho deciso di iscrivermi a questo programma perché volevo mettermi alla prova, una sorta di sfida con me stesso.

Pur essendo molto giovane, Motta, ha già avuto diverse esperienze: “Ho svolto la scuola professionale e iniziato a lavorare in alcuni negozi - spiega - Poi ho avuto la possibilità di entrare nel salone di Wendi Grandinetti a Ciriè: è uno dei barbieri più conosciuti al mondo, seguendo i suoi consigli sono cresciuto molto”. Dal settembre di quest'anno il giovane vercellese ha aperto un negozio tutto suo: ”Si chiama Teo's Barber shop e si trova in via Thaon de Revel a Vercelli. Ho deciso di lanciarmi in questa attività perché è quello che realmente amo fare e vorrei lasciare un futuro a mio figlio appena nato. Al momento, nonostante il periodo non sia dei migliori, sono partito bene, ma non voglio fermarmi: mi sono messo in gioco e ho investito risorse nel negozio. Il mio obiettivo, in futuro, è quello di ingrandirmi. Punto sul fatto che una barberia specializzata, a Vercelli, non c'è, e questo può essere un ottimo punto di partenza”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500