cerca

Basket

Coppa: il Trino cede anche al ritorno con il Reba

Tricerri: "Siamo ceduti di schianto nel finale"

canestro

Sconfitta per 82-66 per la Pallacanestro Trino nel match di ritorno della semifinale di Coppa in casa del Reba Torino, ma il match, a dispetto del risultato, è stato molto equilibrato, con i trinesi avanti anche nel quarto periodo, prima di crollare d’improvviso.

Coach Francesco Tricerri ha schierato Corrado 18 punti, Marchis 12, Merlo 10, Francone 9, Cavalli 7, Geraci 4, Giampaolo 3, Kamar, Borgogna, Penna, Mboup.

Tricerri spiega così il match: "E’ stata una partita equilibrata, eravamo avanti 64-63 a quattro minuti dalla fine, poi ci siamo spenti di colpo, non ne avevamo più, e lo scarto si è dilatato a dismisura. Ero contento del rientro di Marchis, seppur al 50 per cento, ma all’ultimo abbiamo avuto l’assenza di Bovio aggiunta a quella di Marangon, due pedine importanti. Sono convinto che al completo ce la saremmo giocata sia all’andata che al ritorno. A Torino non abbiamo mai mollati, siamo andati per vincere, ma poi ci sono finite le energie di schianto".

Tricerri aggiunge: "Ora ci riposiamo e poi pensiamo al futuro nel quale vorremmo far giocare tanti nostri ragazzi in prima squadra. Ma non ci fermiamo mai: da lunedì 20 giugno dovremmo partire con l’estate al campetto parrocchiale che tanto successo ha già avuto la scorsa estate. Dedicheremo due giorni a settimana ai nostri tesserati, altri due o tre giorni per tutti i bambini e ragazzi trinesi che vorranno provare la pallacanestro, per cercare di coinvolgerli e aumentare così i nostri ranghi. Sarà un’estate d’allenamento".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500