cerca

Atletica

Quazzola secondo alla prova Elite della Corri Treviso

Nel lancio del martello affermazioni per Lingua e Prinetti

Quazzola secondo alla prova Elite della Corri Treviso

Atleti vercellesi protagonisti in giro per l’Italia e sempre con ottimi risultati. Tra questi spicca il valsesiano Italo Quazzola, in forza all’Atletica Casone Noceto, insieme al compagno di squadra Francesco Carrera, borgosesiano.

Alla prova Elite della Corri Treviso vittoria del compagno di squadra Andrea Sanguinetti davanti a Italo Quazzola, quinto Francesco Carrera. Quazzola era reduce dalla trasferta con la Nazionale in Coppa Europa sui 10.000 metri e sarà ai Giochi del Mediterraneo a Orano, in Algeria, ai quali parteciperà l’inossidabile Marco Lingua (della Marco Lingua 4Ever) che a 44 anni appena compiuti non smette di ottenere buoni risultati e lo scorso fine settimana a Santhià si è imposto nel lancio del martello con 71,39 metri.

E sempre ai Giochi del Mediterraneo ci andrà un’altra martellista, la vercellese Lucia Prinetti (Assindustria Padova) che intanto si è imposta a Codroipo con la misura di 62,57 metri.

Tra gli altri vercellesi in gara lo scorso fine settimana c’era Lorenzo Puliserti (La Fratellanza 1874 Modena) che al Challenge Assoluto di Firenze si è classificato nono nel martello con 54,92 metri e ottavo nel peso con 14,02 metri.

La santhiatese Emanuela Furesi (Bracco Milano) ha gareggiato nel giavellotto al meeting Città di Bolzano, lanciando a 35,16 metri, e a Santhià con 37 metri. La compagna di squadra nel team lombardo, la trinese Letizia Tiso, ha gareggiato sui 400 metri a Mondovì chiudendo in 59 secondi. La vercellese Valentina Vicari (Stronese) a Mondovì ha corso i 100 metri in 13 secondi e 6 centesimi, mentre il santhiatese Davide Favro (Atletica Canavesana) nel lungo è giunto terzo con 7,12 metri.

Tra i podisti dell’Atletica Santhià, alla “4 Colli del Monferrato” di Cuccaro secondo posto per Vezio Bozza e quinto Paolo Boggio, e alla “Corri Bianzè” secondo Fabio Bosio e terzo Simone Trivellato, con la trinese Cristina Mocci (Bio Correndo Avis) prima. Per i santhiatesi, settimo posto di Cristian Nurri al trofeo “Comune di Val di Chy” ad Alice Superiore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500