cerca

Prima Categoria

La Pro Roasio si gioca la salvezza ai playout

Domenica ospiterà il San Nazzaro

Pallone

La Pro Roasio domenica 12 giugno alle 15,30 si giocherà in casa la salvezza in Prima Categoria. Affronterà il San Nazzaro Sesia nella gara di playout che vale la permanenza in Prima.

Per non retrocedere in Seconda Categoria alla Pro Roasio sarà sufficiente non perdere entro im120 minuti: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà infatti con i supplementari al termine dei quali se permarrà la parità fra le due squadre, a salvarsi saranno i vercellesi che si sono meglio piazzati in classifica. Già retrocesso invece il Torri Biellesi.

E domenica ci sarà anche lo spareggio per decretare chi salirà in Promozione tra Ceversama Biella e Junior Pontestura che hanno terminato il campionato appaiate a 60 punti. Oltre ai supplementari, sono previsti eventualmente anche i calci di rigore. Chi perderà non affronterà la fase play off del girone per il distacco superiore a otto punti sulla terza classificata, la Virtus Vercelli, e accederà alla fase successiva.

L’ultima giornata ha visto il Gattinara battere 3-0 il Ponderano con reti di Caviglia, Nishchyk e Porcelli, la Pro Roasio ha vinto 2-0, con doppietta di Gallo, in casa della Serravallese, la Virtus Vercelli ha vinto 2-1 in casa della Valle Cervo Andorno con reti di Panipucci e M. Petrillo, la Pro Palazzolo ha perso 2-1 in casa della Strambinese, gol di Di Martino, e il Cigliano ha perso 1-2 in casa con La Vischese, gol di Germano.

La classifica finale: Ceversama Biella e Junior Pontestura 60 punti, Virtus Vercelli 51, Valle Cervo Andorno 48, Gattinara 46, Ponderano 45, La Vischese e Cigliano 42, Valdilana Biogliese e Strambinese 34, Serravallese 33, Pro Palazzolo 29, Pro Roasio 27, San Nazzaro Sesia 23, Torri Biellesi 12.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500