cerca

Volley

Il sogno del Santhià si infrange al quinto set

Cuneo passa 3-2 alla Comunale e vola in finale

La Stamperia Alicese premiata in Comune dal sindaco Ariotti

Dopo due ore e quaranta minuti di gioco, lunedì sera, la Bam Mercatò Cuneo ha avuto ragione sulla Pallavolo Santhià Stamperia Alicese solo al quinto set (2-3). Una vera maratona di volley di altissimo livello che ha soddisfatto il palato del numeroso pubblico accorso alla Comunale per assistere alla miglior partita del campionato dei padroni di casa. Un risultato che proietta la squadra della provincia granda alla finalissima per il salto di categoria contro Alba “Una bellissima gara – commenta il presidente Enrico Salto – aver ricevuto i complimenti dagli allenatori del Cuneo è stato un riconoscimento che ci ha fatto molto piacere”.

Da segnalare che sulla panchina del Cuneo sedevano ben due ex nazionali del volley piemontese e di pallavolo ne masticano davvero tanta. La cronaca vede gli ospiti partire con l’acceleratore e portarsi sullo 0-2 con parziali di 19-25 e 23-25, nel terzo set il Cuneo costringe al time out il tecnico Davide Fossale del Santhià sul punteggio di 0-5, la reazione dei padroni di casa è stata magistrale, il Santhià non molla e va a vincere il terzo set ai vantaggi 31-29 e quello successivo per 25-22. Si va al quinto set dove l’esperienza dei giovani cuneesi ha la meglio sulla Stamperia Alicese per 11-15 in una palestra dove il caldo l’ha fatta da padrone.

Termina l’avventura dei santhiatesi che hanno raggiunto, con il massimo, gli obiettivi stagionali, ora a bocce ferme si inizierà a programmare la prossima stagione avendo la certezza che sarà sicuramente migliore di questa viste le premesse viste in campo.  

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500