cerca

Atletica

Super Lucia Prinetti: migliora di oltre un metro il suo record personale

È passata da 63,99 metri a 65,10 metri nel lancio del martello

Super Lucia Prinetti: migliora di oltre un metro il suo record personale

Un metro e undici centimetri in più del precedente record personale. E’ migliorata così tanto la vercellese lanciatrice del martello Lucia Prinetti Anzalapaya, nata il 3 novembre 1997, in forza alla Assindustria Sport Padova, sabato scorso ai Campionati di società veneti. La Prinetti è passata da 63,99 metri e al nuovo record personale di 65,10 metri nella gara disputata a Padova. Sempre allenata da Renzo Roverato, ha iniziato nel migliore dei modi la stagione estiva.

"Questa misura, sono sincera, non me l’aspettavo. Sono molto contante, ho migliorato di oltre un metro il mio personale e la gara di Padova era iniziata con un buon primo lancio, inferiore il secondo, mentre al terzo mi sono fermata prima di lanciare perché non sentivo bene gli sviluppi del lancio, cosa che è permesso fare per ripartire, e una volta che ho lanciato non ho avuto la sensazione che fosse un buon lancio, ero uscita dalla gabbia di lancio e invece ho avuto il riscontro che la misura era di 65,10 metri, mio nuovo personale. Significa che ho margini di miglioramento ulteriori. Sto bene di testa, non ho pressioni, e forse questo aspetto ha fatto sì che sia già riuscita a migliorarmi così tanto".

Prinetti aggiunge: "Quando non ti aspetti che le cose accadano, queste succedono, mentre quando cerchi un risultato a tutti i costi, spesso non arriva. Quindi per me conta molto essere serena e senza pressioni, mi era già successo da bambina. Inoltre questa misura vale come minimo per i Giochi del Mediterraneo (che si terranno a Orano in Algeria dal 25 giugno al 5 luglio). Spero di essere convocata in Nazionale, il minimo l’ho ottenuto. Ora continuerò a gareggiare senza darmi particolari obiettivi, voglio gareggiare con la mente sgombra dai pensieri".

La vercellese conclude: "Il 28 maggio sarò al meeting di Lucca dove troverò tutte le mie rivali italiane, una sorta di prova generale per i Campionati Italiani (in programma a Rieti dal 24 al 26 giugno). Voglio viverla bene, a livello fisico sto bene e a livello mentale pure".

Per la cronaca la Assindustria Sport Padova di cui fa parte Lucia Prinetti, si è classificata prima tra le società venete.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500