cerca

La celebrazione

I Veterani donano alla famiglia Lombardi la tela che ritrae l’indimenticato Felix

L’ex presidente Ascom era tifosissimo della Pro e della Fiorentina

I Veterani donano alla famiglia Lombardi la tela che ritrae l’indimenticato Felix

Presentata, nella sala di rappresentanza e delle assemblee della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, la stupenda tela che ritrae l'indimenticato e indimenticabile ex presidente Ascom (già dirigente e tifosissimo operativo in senso 'alto' della Pro Vercelli e della Fiorentina) Felix Lombardi (a sei anni della scomparsa), nato dall'idea dei Veterani della Pro Vercelli e realizzato dall'arte della pittrice vercellese Lorena Fonsato.

Felix Lombardi

Coordinato dall'appassionato giornalista Enrico De Maria, all'evento (sala gremita in ogni suo ordine di posto) hanno partecipato il fratello Nando Lombardi ("Profondo e leggero allo stesso tempo, mio fratello era davvero una persona che amava tutto ciò che intraprendeva e tutta la nostra vita è stato un continuo confrontarci e stuzzicarci in maniera affettuosa e complementare: l'idea insieme a Tony Bisceglia della Fattoria in città rimane un orgoglio per l'Ascom; la sua natura era di risolvere i problemi"), gli amici Franco Balocco ("...fu proprio Felix, durante una cena a Crescentino, a proporre e far accettare la scelta di Giuliano Zoratti come tecnico della Pro") ed Edo Jussich.

Felix Lombardi

Al vernissage hanno preso parte il sindaco di Vercelli avv. Andrea Corsaro ("un vero onore per la nostra città avere avuto una mente così propulsiva come quella di Felix, la cui azione concreta era sempre accompagnata da un'ironia pungente che rimane indimenticabile"), il senatore avv. Roberto Scheda ("L'amore per la Fiorentina si sublimava quando si batteva la Juventus") e l'assessore allo sport del Comune di Vercelli Mimmo Sabatino. Jussich, amico fraterno di una vita (e a cui di deve l'idea del ritratto) ha ricordato come - insieme a lui e al campione d'Italia e della Nazionale Giovanni Pirovano - "Felix fu talent scout per la Fiorentina, scoprendo, tra gli altri, talenti come Toni, Bertotto, Montella e Farris". Il presidente dei Veterani Pro Franco Balocco, interviene a controcanto: "Fu proprio Felix ad indicarmi come presidente del Club Veterani, incarico che accettai solo a patto di averlo accanto come vicepresidente". Curiosità: collocazione della tela, che è stata donata alla Famiglia Lombardi? "...Per ora resterà a casa, confessa Felix Lombardi, ma la speranza concreta è che un giorno possa essere esposta in un Museo della Pro Vercelli e dello Sport Vercellese".

Felix Lombardi

Felix Lombardi

Felix Lombardi

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500