cerca

La conferenza

"Domenica c'era tensione tra i ragazzi, serve essere più liberi di testa"

Lerda: "La Juventus U23 ha grandissima qualità e giocatori di prospettiva"

Franco Lerda

Franco Lerda

"Ovviamente abbiamo avuto poco tempo per recuperare, ma ci faremo trovare pronti. Dal punto di vista nervoso la partita è già iniziata". Mister Franco Lerda è convinto che i suoi ragazzi domani, nel secondo turno dei playoff contro la Juventus U23, saranno in buone condizioni sia mentali che fisiche, nonostante i soli tre giorni di distanza dal match contro la Pergolettese.

"Affronteremo una squadra che ha grandissima qualità e prospettiva. Sappiamo che possono adottare diversi sistemi di gioco con elementi differenti: li abbiamo studiati bene. Fondamentale sarà il nostro approccio e la nostra concentrazione". Chi è in forte dubbio è Matteo Della Morte che ha subito un forte colpo alla spalla domenica: "Sta meglio rispetto a ieri, ha un grosso ematoma, dovremo vedere dalla risonanza ulteriore di domani mattina". 

"Con la Pergolettese ho avvertito un po' di tensione e di ansia, cosa che ho notato nella prima partita in casa con il Mantova a dicembre. Mi auguro che domani i ragazzi siano più liberi di testa".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500