cerca

L'obiettivo

Team Munera: in sette qualificati agli Italiani

Bertolina: "Contento di quello che ho visto: chiedo carisma, cuore e testa"

Team Munera: in sette qualificati agli Italiani

Sette atleti qualificati per i campionati Italiani per la Future Fight Team Munera del presidente e maestro Cristiano Bertolina. A Jesolo si sono disputati il Criterium e la Coppa del Presidente.

"Su nove atleti in gara, sette si sono qualificati per gli Italiani - spiega Bertolina - Al Criterium abbiamo ottenuto il secondo posto con Antonio Francesco Piacquadio e i terzi posti per Antonio Guarascio, Emanuele Bena, Giorgia Leggio, Asia Burdisso e Samuele Deledda, mentre nella Coppa del Presidente è arrivato il terzo posto di Simone Morando. Non si sono invece piazzati Daniele Qendro e Lorenzo Rosselli. Per quanto riguarda i nostri atleti, le sconfitte sono giunte contro avversari di massimo livello e contro i quali se la sono giocata. Sono contento di quanto ho visto, c’era un altro spirito rispetto a quello messo in campo all’Interregionale dove ho visto prestazioni non troppo convincenti da parte dei miei ragazzi".

Bertolina aggiunge: "Ai miei atleti ora ho chiesto di disputare quattro allenamenti a settimana per un mese e mezzo per presentarsi alla grande e portare a casa qualcosa di molto buono dagli Italiani. Chiedo impegno, voglia, cuore, carisma e testa. Ringrazio tutti i miei collaboratori e i genitori dei ragazzi che si sacrificano molto per i loro figli. A maggio faremo suonare diversamente le campane, vogliamo portare a casa dei titoli italiani. Senza nulla togliere alla prestazione di Jesolo in una competizione che ha visto al via circa 900 atleti".

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500