cerca

Karate

Francesca Babbini e Federico Zucco d'oro ad Assago

Yanagi: incetta di medaglie per gli atleti vercellesi

Francesca Babbini e Federico Zucco d'oro ad Assago

Medaglia d’oro per Francesca Babbini e Federico Zucco e incetta di medaglie per i karateka della Yanagi ad Assago.

Domenica scorsa ad Assago, nel milanese, diversi atleti della Yanagi karate hanno partecipato ad una gara di kumite (combattimento) e di kata (forme). Alquanto positivi i risultati ottenuti dai karateka bicciolani impegnati nelle varie classi di età.

Nel kata a squadre cinture verdi/marrone fino a 11 anni il terzetto composto da Andrea Carraro, Alessandro Negri e Mattia Bozzone si è aggiudicato la medaglia d’argento. Secondo posto anche per il terzetto impegnato nelle cinture marroni/nere 12/14 anni composto da Sara Momformoso e dai fratelli Cecilia e Raffaele Di Manso. Medaglia d’argento nelle cinture marroni/nere 15 – 17 anni per la squadra formata da Francesca Babbini, Elena Sequino e Francesco Bergamini. Nelle cinture marroni/nere 18 – 35 anni argento con il secondo posto ottenuto da Federico Zucco, Marco Babbini e Alessandro Ferrari.

Nel kata individuale medaglia d’oro per Francesca Babbini nelle cinture marroni/nere 16-17 anni; medaglie d’argento per Rossi Aurora nelle cinture bianche/gialle e per Alessandro Negri nelle cinture blu/marroni fino a 11 anni, ancora argento per Federico Zucco e Alessandro Ferrari nelle cinture marroni/nere rispettivamente nelle fasce d’età 16-17 anni e 18/35 anni; medaglie di bronzo per Ruben Triberti nelle cinture bianche/gialle/arancione 12 – 17 anni e per Marco Babbini nelle cinture marroni/nere 18/35 anni.

Ancora più numerose le medaglie conquistate nel kumite individuale: oro per Federico Zucco nelle cinture marroni/nere 16/17 anni; argento per Aurora Rossi nelle cinture bianche/gialle e Cecilia Di Manso nelle cinture blu/marroni fino a 11 anni, per Francesco Bergamini e Francesca Babbini nelle cinture marroni/nere 16- 17; medaglie di bronzo per Francesco Caruso e Federico Cian nelle cinture gialle/arancione fino a 11 anni, per Alessandro Negri nelle cinture blu/marroni fino a 11 anni, per Raffaele Di Manso nelle cinture marroni/nere 14 – 15 anni e per Alessandro Ferrari e Marco Babbini nelle cinture marroni/nere 18- 35 anni.

Medaglia di bronzo anche per la squadra di kumite mista (un maschio sotto i 18 anni, un maschio sopra i 18 anni e una femmina oltre i 17 anni) composta da Federico Zucco, Francesca Babbini, Marco Babbini e Alessandro Ferrari. Si sono ben comportati, sfiorando il podio, anche i giovanissimi fratelli Giulia e Pietro Roccato.

Si susseguono sempre più numerosi e prestigiosi, nonostante lo stop imposto causa Covid-19, i risultati ottenuti nelle gare da parte di questi giovani talenti della Yanagi Karate, sotto la guida del maestro Ivano Caruso, cintura nera 6° dan, coadiuvato nell’insegnamento dal neo maestro Alessio Sampietro, cintura nera 5° dan.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500