cerca

L'iniziativa

Piemonte Sport, San Germano e Pro calcio a 5 dicono "No alla guerra"

Manifestato apertamente il dissenso per il conflitto

San Germano e Piemonte Sport

I piccoli di San Germano e Piemonte Sport dicono no alla guerra

No alla guerra. I piccoli calciatori del Piemonte Sport e del San Germano e la formazione di calcio a cinque di Serie C2 della Pro Vercelli hanno apertamente manifestato il loro dissenso al conflitto in corso in Ucraina.

Sabato pomeriggio a San Germano Vercellese i piccoli del Piemonte Sport e quelli del San Germano sono entrati in campo con lo striscione “Guerra! Stop”, urlando il proprio dissenso alla guerra.

Lunedì sera è stata la volta dei giocatori della Pro Vercelli calcio a cinque che alla “Bertinetti” sono entrati in campo con la bandiera dell’Ucraina e lo striscione “No war”, manifestando anche la vicinanza al proprio massaggiatore Paolo Igor Bacchiega, ucraino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500