cerca

Individuali Gold

Libertas Ginnastica: un oro e due quarti posti ai Nazionali

Affermazione per Barberio, Florio e Giglio fuori dal podio

Barberio e Florio

Riccardo Barberio e Andrea Florio con gli allenatori Sacchi e Fornera

Una medaglia d’oro e due quarti posti. Questo il bilancio della Libertas Ginnastica Vercelli ai Campionati nazionali individuali Gold di ginnastica artistica maschile per le categorie Junior e Senior che si sono svolti da venerdì 26 a domenica 28 novembre a Mortara.

Nella categoria Senior, nella giornata di venerdì, la Ginnastica Vercelli ha schierato quattro atleti: Marco Barchi nella categoria all round, quindi impegnato in tutti e sei gli attrezzi, mentre Andrea Gaddi, Davide Mattoli e Luca Giglio si proponevano solo ad alcune specialità.

Per quanto riguarda la gara di venerdì si è avuto un ottimo risultato da parte di Giglio che si è conquistato la finale al volteggio prevista per la giornata di domenica. Giglio si è conquistato la finale al volteggio mentre a corpo libero e alle parallele è stato uno dei primi esclusi piazzandosi intorno alla dodicesima, tredicesima posizione.

Nella giornata di sabato è stata la volta della categoria junior terzo livello. Qui la ginnastica Vercelli ha schierato Riccardo Barbiero nel concorso generale e Andrea Florio come specialista al corpo libero, cavallo con maniglie, anelli e parallele. Barbiero ha svolto, finalmente, un campionato di grande attenzione e soprattutto concentrazione mentale, cosa che fino ad adesso gli era un po’ mancata. Sabato invece si è manifestata la sua capacità, grazie anche a un lavoro con i suoi allenatori, di rimanere molto concentrato, molto tranquillo e questo gli ha permesso di ottenere un grande risultato, infatti Riccardo Barbiero è vice campione italiano della categoria Junior 3 e in più si è qualificato per le finali al volteggio, alle parallele e alla sbarra. Andrea Florio anche lui specialista in quattro attrezzi è riuscito a strappare il biglietto per la finale nazionale alle parallele perché in qualificazione ha eseguito un esercizio molto curato e preciso.

Domenica nella finale Giglio ha ottimamente gareggiato proponendo i suoi due migliori salti degli ultimi quindici giorni classificandosi al quarto posto; i primi tre ginnasti erano veramente irraggiungibili facendo parte della nazionale già da alcuni anni.

Per quanto riguarda le finali Junior Barbiero ha affrontato volteggio, parallele e sbarra. In volteggio e parallele ha dimostrato ancora un po’ di stanchezza mentale, non li ha affrontati nel migliore dei modi piazzandosi intorno alla sesta/ settima posizione.  È ritornato invece in sé nell’esercizio alla sbarra con una prestazione di alto livello e ha conquistato la medaglia d’oro a pari merito con altri due ginnasti.

Florio alle parallele ha mancato il podio per un’inezia, classificandosi quarto, a causa di un piccolo errore: un premio che avrebbe sicuramente meritato

La ginnastica Vercelli ne esce sicuramente vincitrice perché ha piazzato una medaglia d’argento in un concorso generale, fatto vedere della bella ginnastica con i suoi atleti senior Barchi, Gaddi Mattoli e Giglio e junior Florio e Barbiero. Questo fa ben sperare per il prossimo Campionato di serie B  che i ginnasti dovranno affrontare dal mese di mese di febbraio.

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500