cerca

Serie C

Pro, la vittoria resta una chimera: 1-1 con l'Albinoleffe

Prestazione migliore rispetto a settimana scorsa, ma la vetta si allontana ancora

Pro, la vittoria resta una chimera: 1-1 con l'Albinoleffe

La Pro Vercelli torna dalla trasferta con l'Albinoleffe soltanto con un punto. Un risultato che non può accontentare la squadra di Scienza che si allontana ulteriormente dalla vetta della classifica. La prestazione delle bianche casacche è stata decisamente migliore rispetto a quella disastrosa offerta settimana scorsa al "Piola" contro il Piacenza, ma non è bastato per portare a casa i tre punti. 

L'Albinoleffe attraversava un momento di grande crisi: arrivava, infatti, da un punto nelle ultime cinque partite. Di certo la squadra di Marcolini ha dimostrato di essere un avversario ostico, ma come molte altre, alla portata della Pro Vercelli. Le occasioni per portare a casa l'intera posta in palio le bianche casacche le hanno avute, ma un po' di sfortuna e imprecisione nelle conclusioni hanno fatto sì che l'appuntamento con la vittoria venisse ancora rimandata.

Scienza aveva annunciato nel prepartita cambiamenti e così è stato: non più il 3-5-2, ma un 3-4-3 con Gatto e Della Morte a sostegno di Comi. Il numero 10 è sempre più elemento imprescindibile: sul bel cross di Iezzi la sua consueta inzuccata batte Rossi. La Pro gioca e avrebbe anche l'occasione di raddoppiare ma Awua spreca e viene punita da Manconi che si gira in un fazzoletto e batte Valentini, ma Auriletto avrebbe potuto e dovuto fare di più.

Nella ripresa la Pro ha la possibilità di vincere con due occasioni di Comi, ma l'Albinoleffe è viva e mette paura a Valentini. Termina con un pareggio che sa di brodino, anche perchè davanti le altre corrono e la vetta si allontana sempre di più. D'altronde, con una vittoria nelle ultime nove, ci si sorprenderebbe se fosse il contrario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500