cerca

Voley

Mokaor, la Fortitudo è troppo forte: sconfitta per 0-3

I dirigenti vercellesi: "Abbiamo affrontato la squadra più forte del torneo"

Mokaor azione (foto Oddo

Sconfitta interna per le ragazze della Mokaor Vercelli che ieri, sul parquet amico dal PalaPiacco, hanno ceduto il passo alla corazzata Nuova Elva Fortitudo Occimiano (3 a 0). “Abbiamo affrontato la formazione più forte e strutturata del torneo – il pensiero dei dirigenti vercellesi – e nonostante alcuni sprazzi di bel gioco, il gap tecnico era troppo elevato per poter sovrastare le alessandrine. Non era quindi questa la gara da vincere, ma per poter raggiungere la salvezza servirà lottare cercando di migliorarci sia dal punto di vista caratteriale che dal punto di vista tecnico”. Partono meglio le ospiti che trascinate dalla banda Nikola Senkova si aggiudicano nettamente la prima frazione (25 a 14). Stessa musica nel secondo parziale, con le padrone di casa che faticano ad imporre il proprio gioco e le avversarie che in breve bissano (25 a 11). Nel terzo il duo Gherardi – Vigliani, apporta qualche modifica tattica e con grinta le bicciolane mettono in difficoltà le avversarie portandosi sul 19 pari. Nel finale, sono però ancora una volta le ragazze allenate da Gombi che con cinismo chiudono set (25 a 21) e pratica. Tra le fila vercellesi, MVP del match Macellaro, che ha totalizzato 9 punti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500