cerca

La conferenza

Scienza: “Siamo in crescita ma subiamo ancora gol con troppa facilità”

“Il Piacenza ha raccolto meno di quanto ha meritato”

Giuseppe Scienza

Nella Pro che domenica affronterà tra le mura amiche il Piacenza di Cristiano Scazzola (fischio d’inizio alle 14.30) torna Auriletto, ma mancheranno ancora Bruzzaniti (ultima giornata di squalifica) e Rolando (per cui si temono almeno due mesi di stop). Nella conferenza stampa della vigilia, tenutasi a Caresanablot presso la sede della concessionaria Selecar, sponsor della Pro Vercelli, Beppe Scienza ha parlato della gara di domani: “Ci attende una squadra che finora ha raccolto meno punti rispetto a quelli che sono i suoi valori, ma abbiamo motivazioni forti e, soprattutto, sono ottimista per la capacità di reazione che ha mostrato la squadra nelle ultime gare”. Seduto accanto ad Andrea Invernizzi, responsabile della filiale Selecar, mister Scienza ha poi sottolineato: “Siamo in crescita, ma subiamo gol ancora con troppa facilità. Per esempio, domenica a Busto il nostro portiere ha toccato la palla 12 volte, un’inezia nel corso di una partita. Per questo dobbiamo metterci ancora più attenzione, soprattutto nei momenti in cui sembra abbiamo il controllo della partita. Nonostante tutte le difficoltà che abbiamo avuto nell’ultimo mese, con una vittoria ci agganceremmo alle prime posizioni. So che non è facile, ma dobbiamo avere un po’ di pazienza”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500