cerca

La conferenza

"Vogliamo riscattarci, non dobbiamo avere paura"

Scienza: "Il Renate è un'ottima squadra, ma non possiamo spaventarci"

Beppe Scienza

Mister Beppe Scienza (foto Alessandro Di Lauro)

Senza AwuaBruzzaniti, ma con Leo Gatto e Belardinelli tornati disponibili, la Pro si prepara alla trasferta sul campo di Renate, primo dei tre impegni in otto giorni per le bianche casacche. “La paura non è mai una buona alleata – ha detto mister Scienza all’ora di pranzo in conferenza stampa – ma, in questo caso, può servire per alzare la soglia di attenzione. Dobbiamo essere più attenti, precisi, più bravi nel singolo episodio, ma anche  anche orgogliosi nel voler mettere alle spalle le ultime due battute d’arresto. Il Renate è una società che lavora bene da anni e metterà in campo una squadra temibile, solida, che pratica un buon calcio”. Anche se molto dell’esito del match dipenderà dalla prestazione delle bianche casacche: “Abbiamo voglia di riscattarci; le critiche fanno parte del nostro mestiere, ma, se vogliamo portare a casa la partita, lunedì sera nessuno dovrà andare sotto il 6.5 in pagella. Per fare risultato a Renate dovremo fare molto meglio rispetto a domenica scorsa, ma, se vogliamo disputare una stagione ad alto livello, non possiamo spaventarci alla prima difficoltà che ci mette di fronte una partita”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500