cerca

Serie C

Pro, dischetto amaro: con il Trento finisce 1-1

Ospiti in vantaggio su rigore, pareggio di Comi, poi Rolando sbaglia un penalty

Pro Vercelli-Trento

La Pro arriva a 11 metri dalla quinta vittoria consecutiva. Questa la breve ma fondamentale distanza ma che la squadra di Scienza non è riuscita a percorrere nella partita contro il Trento. Con i gialloblu la squadra di Scienza non va sotto, pareggia con Comi a metà ripresa e a cinque minuti dalla fine Rolando ha il match point dal dischetto ma si fa ipnotizzare dal portiere Cazzaro. Si interrompe quindi la striscia di vittorie consecutive e, in attesa della partita del Padova, i bianchi vanno da soli in testa alla classifica con 13 punti.

Nel complesso la prova della Pro è stata buona, contro una squadra ben messa in campo che, dopo il vantaggio trovato nel primo tempo, si è chiusa difendendosi con ordine. Il pallino del match è sempre stato nelle mani della squadra di Scienza, ma gli episodi questa volta non hanno girato a favore. Parecchi anche gli errori individuali da Masi (giornata decisamente no per il capitano che ha commesso i due falli da rigore, uno trasformato e uno no dai trentini) a Emmanuello e Bruzzaniti (prova decisamente incolore per entrambi), fino ad arrivare appunto all'errore dagli undici metri di Rolando. Buona la prova invece di Vitale, per la prima volta titolare in campionato, e di Comi che ha trovato di testa il secondo gol in questo campionato. 

Un punto che non può soddisfare al 100% le bianche casacche che però muovono la classifica. Tra tre giorni ci sarà l'occasione per rifarsi nella trasferta sul campo della Virtus Verona nel turno infrasettimanale

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500