cerca

La conferenza

Scienza: “Dovremo giocare con umiltà”

“La Juventus sta facendo un lavoro formidabile”

Scienza: “Dovremo giocare con umiltà”

La diversità della Juventus U23 rispetto alle altre squadre del girone sta in tante cose, certamente anche nella qualità dei singoli come ha sottolineato mister Beppe Scienza questa mattina in conferenza stampa: “La Juventus sta facendo un lavoro formidabile con questa squadra – ha detto il tecnico – è un progetto affascinante anche perché, tecnicamente, è una formazione da serie A. Poi, certo, hanno qualche intermittenza, tipica dei ragazzi giovani”. E’ proprio in questi varchi che cercherà di inserirsi la Pro Vercelli: “Per noi è una gara difficile – ha avvertito Scienza – e lo può essere ancora di più se non avremo l’umiltà di accettare che, in alcuni momenti, i nostri avversari possano anche fare meglio di noi. In questi giorni abbiamo lavorato per togliere loro il palleggio, anche se sappiamo che è impossibile riuscire a farlo del tutto”. Sulla formazione il tecnico nasconde le carte: “Sì, ho diversi dubbi, ma puoi sbagliare poco, quando i dubbi sono su tutti giocatori forti”. La prestazione di mercoledì in Coppa, infatti, è servita a mettere in evidenza che la Pro ha una rosa ampia e bene assortita: “Le note positive sono state tante e persino sorprendenti. Alcuni giocatori erano tanti mesi, qualcuno qualche anno, che non giocavano partite intere a questi livelli e devo dire che mi hanno dato risposte esagerate. Certo, poi, dobbiamo lavorare per avere ancora più attenzione sulle palle inattive e sulla nostra capacità di chiudere le partite”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500