" />

cerca

Atletica Vercelli '78

Greta guarda ai 5.000 metri

Negro: "Posso rendere meglio rispetto ai 1.500 e 3.000"

Negro Greta

Greta Negro dell'Atletica Vercelli '78

Costruire un 2022 ricco di risultati è l’obiettivo principe per Greta Negro, portacolori dell’Atletica Vercelli '78, nata il 28 giugno 1993, laureata in medicina e ora alle prese con gli studi per la specializzazione.

Greta come sta andando la tua stagione sportiva?

Sto ottenendo nuovi primati personali su varie distanze. In inverno ai cross la presidente regionale Fidal e allenatrice di grande livello Clelia Zola mi propose di allenarmi un po’ con lei a Biella. Così da fine marzo una volta a settimana mi reco a Biella e mi confronto con atlete che vanno molto forte e sono migliorata moltissimo.

Soddisfatta dei risultati?

Abbastanza, ma in realtà non lo sono mai del tutto. Ho realizzato il mio personale sui 3.000 metri, ma non ero contenta della mia gara. Rispetto alle atlete della Zola, che hanno svolto un lavoro specifico quest’inverno, a me mancano chilometri di lavoro e il potenziamento, quindi ora sto lavorando sodo per recuperare. Arrivo stanca in gara, ma sono convinta che conseguirò i risultati preventivati.

Quali sono i tuoi obiettivi?

La Zola mi ha fatto presente che con la mia corporatura posso rendere meglio dai 5.000 metri in su piuttosto che su 1.500 e 3.000. Quindi devo avere l’umiltà di cambiare obiettivi e se il prossimo anno voglio ottenere risultati di livello nazionale devo puntare sulle distanze più lunghe. Il mio auspicio è di arrivare sotto i 18 minuti sui 5.000 metri a settembre, mentre nella gara ad invito di Mondovì della prossima settimana vorrei stare sotto i 10 minuti e 30 secondi sui 3.000 metri. E poi voglio preparare al meglio la mezza maratona. Sto lavorando sodo per costruire un 2022 ricco di risultati.

A Gravellona Toce hai incrociato Nadia Battocletti autrice in quella gara del record italiano Under 23 sui 3.000 metri.

Avevo già avuto modo di conoscere Nadia, sono una sua tifosa sfegatata, con me è sempre molto dolce. E’ umile, ha una purezza d’anima come pochi, è forte ed è una vera "extraterrestre". Sarà una stella.

2021 - Riproduzione riservata

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500