cerca

Coppa del Centenario

Pallacanestro Femminile Vercelli verso le finali

Sbanca Arona nel match di recupero. Ora due sfide casalinghe

Pfv 2020/2021

La squadra della Pfv di Serie C della stagione 2020/2021

La Pallacanestro Femminile Vercelli vince anche ad Arona, nel recupero della terza giornata di andata della Coppa del Centenario Fip giocato venerdì, prevalendo in volata sulle padrone di casa per 56-52 al termine di una partita molto combattuta fino alla fine.

Le cestiste vercellesi erano prive della Bassani (impegni di lavoro) e questo si è fatto sentire creando un po' di difficoltà nell’impostazione del gioco. Ma ciò che più di tutto ha inciso sulla prestazione un po' opaca è stata la serataccia al tiro della Pfv (35 per cento da due; 20 per cento da tre e 46 per cento ai liberi) laddove le sole Acciarino (5 su 6) e Leone (2 su 3) si sono un po' salvate dal disastro generale (Ansu 2 su 12 da due e 19 su 42 da due la squadra).

Comunque le ragazze di coach Gabriele Bendazzi hanno risposto bene in modo corale, sopperendo con determinazione e lucidità alle difficoltà che la scarsa percentuale di tiro creava loro. La partenza era positiva per loro (10-17 al 10’), ma la non buona vena di cui sopra faceva sì che l'Arona si portasse a -1 a metà gara sul 29-30. Nella ripresa stessa musica, con la Pfv che tentava di allungare e l'Arona che non mollava impattando a metà gara e mantenendosi sempre a poche lunghezze, spesso a -1, sino alla volata finale. A poco più di un minuto alla fine le vercellesi erano però molto brave a mantenere il sangue freddo e con molta sagacia tattica mettevano a segno quei punti (due su tiri liberi) che invece le avversarie fallivano (0 su 2 ali liberi e 0 su 3 dal campo), facendosi assalire quasi tutte (coach compreso) da un insano quanto ingiustificato nervosismo che, a conti fatti, le ha penalizzate proprio in dirittura di arrivo.

Finiva 56-52 a favore della Pfv che, al di là del leggero scarto finale, si è meritata pienamente il successo, riuscendo a mantenersi per tutto l'ultimo quarto avanti, magari solo di un punto ma sempre avanti, senza mai lasciarsi riagguantare, con grande lucidità e maturità.

Tabellino Pfv: Acciarino p.ti 15, Coralluzzo 4, Rey 3, S. Leone 5, Bertelegni, Pollastro 10, Ansu 9, Deangelis 13, Ronca 5, Lobascio, Sarrocco 1 e Migliorini 1.

Ora la Pallacanestro Femminile Vercelli guida a punteggio pieno il suo girone, con 8 punti su 8, e si candida seriamente per le finali a quattro con accesso diretto, in attesa delle ultime due partite casalinghe di mercoledì 2 giugno con il Novara Basket e di sabato 5 giugno con l'Arona, alla palestra Bertinetti, perdurando l’indisponibilità del PalaPiacco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500