" />

cerca

A Biella e Paderno

Brillano le ginnaste della Pro Vercelli

Nelle competizioni di ritmica ed estetica

Ginnastica Pro Vercelli

La squadra della Ginnastica Pro Vercelli di ritmica di scena a Biella

Impegnativo week end per le ginnaste di estetica e ritmica della Ginnastica Pro Vercelli. Sabato 22 maggio a Biella si è svolta la Spring Cup di ritmica, gara organizzata dalla Pietro Micca, a cui, oltre alla Pro, ha partecipato la società La Palestrina di Chivasso. Per la Pro sei le ginnaste in gara. Oro per Aurora Gabasio (fune e nastro), Beatrice Naimoli (cerchio e corpo libero), Matilde Apice (palla e cerchio) e Ilaria Corraro (cerchio). Argento per Amelia Zonari (palla e cerchio) e bronzo per Lucia Galante (cerchio). Apprezzate le composizioni degli esercizi composti dalla tecnica e giudice di GR Clarissa Ridone, la quale, nonostante le difficoltà negli allenamenti dovuti a un anno difficile e all’impossibilità di utilizzare il PalaPiacco, ha comunque saputo preparare e motivare le ragazze portandole a ben figurare nelle varie competizioni sia promozionali che di Federazione.

Domenica 23 maggio a Paderno Dugnano erano 24 le ginnaste di estetica di gruppo della Pro in gara, per la prima volta in una competizione in presenza dopo un anno di competizione e stage on-line. Per le Allieve 9/13 start up Ginevra Carletta, Aurora Di Sano, Lavinia Fratini, Mia Marchisio e Giorgia Scribano, con 10.10 punti, sono salite sul primo gradino del podio dopo aver eseguito una brillantissima polka nello short program. Matilde Apice, Chiara Montino, Giorgia Stella Negro, Matilde Serra e Amelia Zonari hanno conquistato l’argento nella categoria short program Allieve internazionali 12/14 anni, ottenendo un ottimo 13.30 per il loro esercizio  su tema polka che viene premiato da uno splendido 7.70 di esecuzione. Nella categoria internazionale programma lungo la squadra junior formata da Chiara Cima, Ilaria Criaco, Rim Laghrib, Ginevra Iacopino, Kristin Koumtcheva e Alessia Sofia Montenegro ottiene l’oro davanti a Pietro Micca Biella con il punteggio di 13.85, meritandosi un più che onorevole 7.05 di esecuzione per il loro incalzante esercizio ricco di difficoltà. Caterina Astemio, Erika Boni, Melania Fasano, Sabrina Montino, Greta Sandigliano, Rebecca Vallaro e Alessia Viancino, nella categoria Senior, con il punteggio di 12,65 per il loro movimentato esercizio, hanno centrato l’argento dietro alla Ardor Padova.

Soddisfatte del lavoro svolto e dei risultati finora ottenuti, le tecniche Federica Cenisio, Giorgina e Sara Minghetti, Federica e Maria Paola Zacconi si apprestano a continuare la preparazione delle squadre in vista della finale nazionale che si terrà a Chiari (Brescia) sabato 12 giugno.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500