cerca

Rally

Il Grappolo e Comunia, Biella Corse così così

Negri: "Non siamo stati molto fortunati"

Biella Corse

Alessandro Fiore e Gabriele Meloni a bordo della Peugeot 106 N2

"Questa volta, soprattutto al Grappolo, non siamo stati molto fortunati" commenta il team manager di Biella Corse, Alberto Negri, al termine di un week end che ha visto gli equipaggi della scuderia impegnati in Piemonte al Rally Il Grappolo di San Damiano d’Asti (in provincia di Asti) e in Lombardia al Camunia Rally di a Breno (provincia di Brescia): "Le gare sono così, ci rifaremo alla prossima occasione".

Rally Il Grappolo

Al quinto Rally Il Grappolo sono giunti al traguardo solo due dei quattro equipaggi Biella Corse iscritti. Niente da fare per Marco Puddu e Sara Castelli, che avrebbero dovuto gareggiare con una Peugeot 306 RS 2.0. A causa di un incidente nello “shakedown”, infatti, non hanno nemmeno potuto prendere il via. Pierangelo Tasinato e Chiara Lavagno, invece, sono stati costretti al ritiro nelle prime fasi della gara, per la rottura di un cerchio (con danneggiamento della sospensione) della loro Skoda Fabia R5. “Eravamo al termine della prova - ha commentato il pilota - e, per raggiungere l’assistenza, avremmo dovuto percorrere tutta la successiva: impossibile in quelle condizioni”. Meglio è andata a Alessandro Fiore e Gabriele Meloni che, con la loro Peugeot 106 N2, hanno concluso la gara al settantaquattresimo posto assoluto, ventunesimi di gruppo N e noni della classe N2. "E’ stato un rally difficile, corso su strade a dir poco insidiose - ha raccontato al termine il pilota che, va ricordato, si è anche piazzato al quarto posto nella speciale classifica della categoria Under 25 - Siamo contenti di averla portata a termine e di aver fatto un bel po’ di esperienza". Infine Fausto Ingignoli e Simone Bottega (nella foto in basso) che, con la loro Peugeot 208 R2B, hanno chiuso la gara al novantottesimo posto assoluto, venticinquesimi di gruppo R e settimi della classe R2B.

Camunia Rally

Un po’ meglio le cose sono andate al settimo Camunia Rally dove, con le insegne Biella Corse, erano al via altri due equipaggi della scuderia. Felice Ducoli e Giovanni Maifredini, in gara con una Skoda Fabia R5 della DP Autosport di Piancogno (Brescia), hanno chiuso la gara all’ottavo posto assoluto, ottavi anche di gruppo R e della classe R5. Da segnalare il primo posto di Ducoli nella classifica riservata agli Over 55. Omar Rainoldi e Paolo Urban, invece, in gara con una Ford Fiesta R5, hanno chiuso al cinquantatreesimo posto assoluto, trentottesimi di gruppo R e diciassettesimi della classe R5.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500