cerca

Pattinaggio su rotelle

Skating Vercelli: due coppie d'oro

Vicini-Sacconier e Michelone-Perucchini incantano

Vicini Martina Sacconier Luca

Martina Vicini e Luca Sacconier in Giulietta e Romeo

Non vi è alcun dubbio: le specialità di coppia regalano sempre molte emozioni agli atleti e a tutti gli addetti ai lavori del pattinaggio artistico su rotelle. E ciò che si è visto ai recenti campionati regionali Fisr Fase 1, svoltisi al Pala-Dal Lago di Novara, sotto l’ottima ed efficiente organizzazione dell’Associazione Gioca Novara, ha rispettato i pronostici. La lunga giornata di gare ha visto impegnati un cospicuo numero di atleti e nonostante l’atmosfera surreale per la mancanza di pubblico e le performance scaglionate per il rigido protocollo anti Coronavirus, si è riusciti a ritrovare quelle emozioni che solo le competizioni regalano. Lo Skating Vercelli, sfoggiando due coppie nel settore danza, è stato riconosciuto dagli addetti ai lavori come “ottima scuola in Piemonte anche in questa specialità”. Gli sforzi fisici, economici e organizzativi hanno quindi premiato la società vercellese con due ori.

La categoria Divisione Nazionale D ha registrato l'impresa di Martina Vicini e Luca Sacconier, coppia attesissima in gara. Il duo non ha deluso le aspettative, vero diletto per coloro che hanno assistito alla competizione. Ottimi entrambi nelle danze obbligatorie Cha Cha Patin e Tango, sono stati premiati dalla giuria con buoni punteggi. In testa già dagli obbligatori, hanno confermato la leadership con il bellissimo libero tratto da Romeo e Giulietta. L’esibizione carismatica e elegante che hanno offerto alla giuria è valsa a loro un ottimo punteggio e il titolo regionale.

La categoria Allievi regionali è stata dominata dai sempre eleganti Martina Michelone e Giulio Perucchini (atleta della Gioca Novara - foto in basso), i quali hanno evidenziato notevoli miglioramenti tecnici dopo l'anno pandemico agonistico di pausa. La caparbietà di questi atleti nel dedicarsi a questa impegnativa specialità, nonostante le molte difficoltà organizzative e le enormi incognite, conseguenze di questo grave momento che l'epidemia per il Covid-19 ha portato anche nel mondo sportivo, li ha condotti a non perdere la giusta sintonia e motivazione per prepararsi in poche settimane a competere sempre ad alto livello.

Per queste due fantastiche coppie continua il lavoro sportivo, con grande motivazione per le prossime fasi regionali e l'obiettivo di raggiungere un'ottima posizione nel ranking nazionale.

Un plauso ai dirigenti delle società Gioca Novara, Skating Vercelli, all'allenatore Michela Pellò e alla supervisione dell'aspetto coreografico del tecnico Matteo Marinello, senza il cui impegno e la grande serietà questi risultati non sarebbero stati possibili.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500