cerca

Il nuovo direttivo

Gobbato nuovo presidente del Csd Bellaria

Dopo vent'anni lascia Giorgio Picco

Gobbato Cristian

Cristian Gobbato, nuovo presidente del Csd Bellaria

Il Csd Bellaria ha un nuovo presidente: Cristian Gobbato ha preso il testimone da Giorgio Picco. Quest'ultimo per vent'anni è stato il massimo dirigente del noto circolo di via Viviani, quartier generale del mondo bocciofilo cittadino e non solo. Tra i soci fondatori del sodalizio nato nel 1971 c'era Natalino Picco, padre di Giorgio e di Giovanni. Quest'anno il Csd Bellaria celebrerà il Cinquantenario con una manifestazione di grande richiamo. In via Viviani ci stanno lavorando da tempo. Il Circolo, famoso anche per il Carnevale, ospita le manifestazioni dei ragazzi speciali della Rosablu, conferenze, dibattiti e per 30 anni ha stretto un gemellaggio con la Confraternita del vino e della panissa. Inoltre collabora con le associazioni dei malati oncologici e di sclerosi multipla. La struttura, tenuta molto bene, oltre ai campi di bocce all'aperto e al coperto (impianto dedicato a Patrizia Paganin) è dotato di un campo da tennis e di un'area giochi.

Il nuovo presidente Cristian Gobbato apre quindi un nuova era. Al suo fianco ci sarà il vicepresidente Daniele Toffanin, il segretario-tesoriere Marco Kotlar e i consiglieri Guglielmo Marchetti, Roberto Bocchi, Massimo Rampone e Giorgio Picco, che sarà il responsabile della sezione bocce. Gianni Paganin è il presidente onorario del Csd Bellaria.

Commenti

Condividi le tue opinioni su La Sesia

Caratteri rimanenti: 1500